Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di Como: 9 agenti penitenziari ed 1 sovrintendente sono stati feriti da un detenuto

Polizia Penitenziaria - Carcere di Como: 9 agenti penitenziari ed 1 sovrintendente sono stati feriti da un detenuto


Notizia del 11/07/2012 - COMO
Letto (2745 volte)
 Stampa questo articolo


 Nel carcere di Como un detenuto aggredisce e ferisce 9 agenti penitenziari ed un sovrintendente. Il detenuto ha reagito in modo irrazionale e violento perchè non voleva essere trasferito in un’altra cella. Il carcere in questione è stato già teatro di numerose reazioni da parte dei detenuti negli anni scorsi. (ndr)

Una violenta aggressione è stata messa in atto oggi, a mezzogiorno, presso la Casa Circondariale di Como, con un tragico bilancio per il personale di Polizia Penitenziaria: nove agenti feriti e un sovrintendente.

La violenza, l'irrazionalità e la patologia di un detenuto extracomunitario ha letteralmente messo a repentaglio l'incolumità del personale, intervenuto per bloccare il detenuto in protesta.

Il detenuto in questione era stato già segnalato dagli agenti penitenziari qualche giorno prima per i suoi comportamenti problematici ed aggressivi nei confronti dei poliziotti penitenziari ma anche di altri detenuti.

Il soggetto si era barricato per protesta, contro un trasferimento di camera, forse troppo annunciato. All'ordine del comandante di entrare nella camera è iniziata l’aggressione.

Non è la prima volta che nella casa circondariale i detenuti protestano in modo acceso e anche violento. Tra i motivi ci potrebbe essere il cronico sovraffollamento della struttura. Per queste ragioni nel 2009  i detenuti avevano fatto saltare i sistemi di illuminazione e fatto esplodere le bombolette del gas che alimentano i fornelli da campeggio in dotazione a ciascuna cella in segno di protesta.

Coinvolta nell’inchiesta delle "carceri d’oro", la struttura era stata progettata per ospitare duecento detenuti, ma il suo destino è poi stato quello di sopportare il peso ormai cronicizzato di almeno seicento detenuti. Solo pochi giorni fa, a causa della rottura dell'impianto idrico, i carcerati erano rimasti senz'acqua per 5 giorni

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Carceri, salta la riforma: primo atto del nuovo Governo

3 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

4 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

9 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Giunge gradito … graditissimo il saluto del Ministro Orlando

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 L’elogio funebre di Nicolò Amato a Giuseppe Falcone

9 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

10 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela