Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Carcere di Lodi: Festa del Corpo con 10 persone, tutti i sindacati contro la direttrice

Polizia Penitenziaria - Carcere di Lodi: Festa del Corpo con 10 persone, tutti i sindacati contro la direttrice


Notizia del 25/05/2014 - LODI
Letto (1947 volte)
 Stampa questo articolo


I sindacati, in rotta con la direttrice della casa circondariale Stefania Mussio, hanno disertato la festa del Corpo di Polizia Penitenziaria a Lodi. Alla cerimonia, «dal carattere sobrio» come disposto dal capo del dipartimento, ha partecipato il comandante del reparto di Polizia Penitenziaria che si è congratulato con il suo personale per la collaborazione e il lavoro svolto con professionalità. La cerimonia si è conclusa con buffet e dolci preparati dai detenuti. «Hanno partecipato pochissime persone, circa dieci, e tutti i rappresentanti sindacali (Sappe, Uila Pa, Osapp, Sinappe, Ugl, Fns Cisl, Fp Cgil, Fsa e Cnpp) hanno disertato a causa dello stato di agitazione in atto ormai da settimane per chiedere il trasferimento della direttrice. Le accuse dei sindacati sono: mancanza di corrette relazioni sindacali, grave situazione organizzativa e di carichi di lavoro, aggravarsi di sanzioni disciplinari a carico degli agenti, carenza di sicurezza e igiene, mancata considerazione all’aggiornamento.

«Purtroppo il direttore continua con le violazioni — rincara la dose Dario Lemmo, segretario provinciale del Sappe —. A novembre siamo dovuti ricorrere alla Comissione arbitrale regionale per la violazione delle procedure adottate nella scelta del personale da destinare ad attività formative». Il sindacato ha scritto al provveditorato regionale dell’Amministrazione penitenziaria e al ministro della Giustizia, Andrea Orlando:. «Nella casa circondariale sono presenti due cani labrador di grosse dimensioni che permangono tutti i giorni, dalle 7 alle 19, nel corridoio del reparto detentivo della sezione “Olmo”, come da ordine di servizio n.4 del 30/01/2013 emesso dal direttore. Il luogo per il soggiorno dei cani, oltre ad apparire inadatto per la presenza costante di detenuti, è un posto dove il personale lavora. Il corridoio dove sono i cani è luogo di passaggio del carrello del vitto dei detenuti». E il Sappe chiede un sopralluogo del Servizio di igiene e sanità pubblica.

ilgiorno.it

Carcere di Lodi: azioni clamorose dei Poliziotti se la direttrice non sarà sostituita

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

9 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946