Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Carcere di Lodi la protesta degli Agenti contro la sorveglianza dinamica arriva in Parlamento

Polizia Penitenziaria - Carcere di Lodi la protesta degli Agenti contro la sorveglianza dinamica arriva in Parlamento


Notizia del 26/04/2014 - LODI
Letto (2100 volte)
 Stampa questo articolo


Fioccano i commenti dopo che, giovedì pomeriggio, lo stato di agitazione in atto da parte degli agenti di Polizia Penitenziaria al carcere di Lodi, per il comportamento della direttrice Stefania Mussio, è approdato in Parlamento.

La questione è stata sottoposta all'aula della Camera dei Deputati da Daniele Farina, deputato di Sel, il quale alla fine, ha chiesto al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, quali misure urgenti intenda adottare affinchè il personale di Polizia Penitenziaria sospenda l'agitazione e quale sia l'esito dell'ispezione disposta dal provveditore regionale (Aldo Fabozzi, ndr) a febbraio.

Nella sua interrogazione l'esponente di Sel, ricorda che gli agenti hanno comunicato l'avvio di una vertenza sindacale il 22 gennaio 2014 per mancato rispetto delle prerogative sindacali e che nonostante lo stato di agitazione sono stati emanati ulteriori ordini di servizio "che hanno aggravato le già critiche condizioni lavorative del personale, cui peraltro non sarebbe stato pagato nemmeno il lavoro straordinario effettuato in occasione dell'evasione avvenuta nel luglio del 2012".

"Ci conforta - commenta Dario Lemmo, vicesegretario provinciale del Sappe (Sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria) - che il caso sia finito in Parlamento perché abbiamo bisogno di risposte chiare e veloci che allo stato attuale ancora non pervengono nonostante la gravità delle segnalazioni effettuate. Negli ultimi mesi il personale di Polizia Penitenziaria di Lodi è riuscito a fronteggiare diversi eventi critici e situazioni particolari contrastando anche l'introduzione di sostanze stupefacenti, ma non si esclude che quando manca la serenità possa essere perso il controllo della situazione facendo degenerare il tutto in maniera irreparabile".

"Il lavoro della Polizia Penitenziaria - aggiunge - nell'ultimo anno è cambiato su alcuni aspetti, basandosi sul nuovo sistema di controllo chiamato "vigilanza dinamica" e questo necessita di un urgente confronto ragionevole e ampio per organizzare tutto il lavoro degli agenti a Lodi. Purtroppo i modi relazionali e unilaterali della direttrice Stefania Mussio non hanno mai permesso una contrattazione fruttuosa ad hoc". "È per questo - conclude - che continuiamo con le azioni di protesta al costo di far porre l'attenzione anche al capo dello Stato".

Il Giorno

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria, Orlando: per il 2017 altri 305 Agenti assunti in aggiunta a quelli già previsti

2 In fuga ed è pericoloso: arrestato dopo sparatoria con la Polizia di Stato, piantonato in ospedale riesce a fuggire

3 Poliziotto penitenziario blocca rapinatore: aveva appena rubato uno zainetto ad un vigilantes

4 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

5 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

6 Baby boss nelle carceri minorili: M5S conto i 25enni nelle carceri minorili

7 Detenuto frattura un dito ad Ispettore di Polizia Penitenziaria di Imperia: non voleva rientrare dalle celle aperte

8 Il Gip archivia le accuse contro gli Agenti penitenziari di Trento: non ci furono maltrattamenti nei confronti dei detenuti

9 Isola di Santo Stefano: inaugurata elisuperfice per iniziare il restauro del carcere

10 Detenuto evade da permesso premio: in carcere per sequestro di persona, spaccio, furto e rapina, porto abusivo di armi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 In memoria dell''Appuntato del Corpo degli Agenti di Custodia Nerio Fischione, ucciso a Brescia durante tentativo di evasione nel 1974

3 Stabilimento balneare di Roma-Maccarese: quando la Polizia Penitenziaria è ospite (indesiderato) a casa sua.

4 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

5 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle “veline”.

6 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 L’estate del detenuto