Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di Marsala: rischia la chiusura a causa di tagli

Polizia Penitenziaria - Carcere di Marsala: rischia la chiusura a causa di tagli


Notizia del 19/04/2012 - TRAPANI
Letto (2758 volte)
 Stampa questo articolo


Lo Stato taglia i fondi ed il carcere di Marsala chiude; queste sono le voci che girano ma la chiusura non è ancora confermata. Sembra che a breve il Ministro Severino debba firmare il decreto che ufficializzerà la questione. La città ed il personale di Polizia Penitenziaria restano in attesa di una decisione da parte del Ministero. (ndr)
 
Marsala non avrà più un carcere. Prossima chiusura la casa circondariale di piazza castello. I fondi per il nuovo progetto sono stati tagliati dallo stato.
Tutti lo sanno ma nessuno si pronuncia sulla conferma della chiusura del carcere di Marsala. Di fatto non c'è ancora alcuna comunicazione ufficiale ma le indiscrezioni arriverebbero da fonti vicini al ministero che parlano di un decreto firmato dal  ministro Severino con cui si taglia una serie di nuove costruzioni penitenziarie, previste dal precedente governo.
 
Secondo il nuovo piano carceri, l'amministrazione penitenziaria provvederà ad ampliare gli istituti più capienti con nuovi padiglioni e a chiudere quelli con una disponibilità di posti limitata. Sarebbero interessati alla chiusura la casa circondariale di Marsala, di Sciacca e di Gela.
Il sindaco della città, Renzo Carini, aveva già chiesto chiarimenti al ministero, anche virtù del fatto che a Marsala era stato redatto il progetto di costruzione del nuovo carcere di c.da Cutusio, prossimo all'emanazione dei bandi per avviare i lavori. La lettera non ha avuto risposto ma per contenere la spesa lo stato ha tagliato tutti i fondi per la costruzione di nuovi carcere. Quindi il progetto non sarebbe più realizzabile. 
 
È rimasta inascoltata anche la protesta sollevata dalla locale Camera penale, presieduta dall'avvocato Diego Tranchida, e dal Consiglio dell'Ordine degli avvocati, guidato da Gianfranco Zarzana, secondo cui una città sede di Tribunale e Procura non può, infatti, rimanere senza un carcere. Ma sarebbe in discussione anche la stessa permanenza della procura che dovrebbe essere accorpata al tribunale di Trapani. 
Ed anche in questo caso rimane l'interrogativo sulla maestosa struttura che l' ex guardasigilli Alfano venne ad inaugurare nel 2007 e orami prossima al completamento dei lavori per un costo complessivo di oltre 13 milioni e 500 mila euro.
 
Telesud3.com
STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

9 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

10 Carceri: “E’ sempre più emergenza aggressioni”


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

7 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

10 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico