Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di San Vittore: maxirissa di 150 detenuti bloccata dalla Polizia Penitenziaria

Notizia del 12/05/2012 - MILANO

Carcere di San Vittore: maxirissa di 150 detenuti bloccata dalla Polizia Penitenziaria

letto 3256 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Calci, pugni e bastoni: rissa tra 150 stranieri detenuti a San Vittore Si sono affrontati poco prima della fine dell’ora d’aria. Centocinquanta detenuti di San Vittore, magrebini contro slavi, si sono scontrati, presi a calci, pugni, sprangate. Alcuni erano armati di bastoni ricavati rompendo i tavoli o le sbarre dei letti a castello, i marocchini di lamette staccate dai rasoi. E soltanto grazie al pronto intervento degli agenti di Polizia Penitenziaria si è potuta evitare la tragedia.

La maxi rissa è scoppiata mercoledì, verso le 14 e 30, al terzo piano della sesta sezione. Una decina di detenuti sono finiti al pronto soccorso interno dell’istituto, qualcuno con semplici contusioni, altri con lesioni più serie, anche alla testa. Nessun ferito, invece, tra gli uomini della penitenziaria, che hanno riportato la calma senza neppure utilizzare gli sfollagente. La situazione rischiava di sfuggire di mano e di avere conseguenze gravissime, non c’era tempo per prendere i manganelli, che vengono custoditi in armeria.

Senza armi, una quindicina di agenti si sono subito frapposti alle due fazioni. Poi sono arrivati i rinforzi, e la situazione è tornata alla calma. Una volta sedata la rissa, sono scattate le misure disciplinari per i detenuti ritenuti responsabili, e in una decina sono stati trasferiti in altri istituti della regione.

www.cronacaqui.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 In sezione comme a la guerre

8 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela