Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di Vallo della Lucania: le telecamere ci sono, ma non registrano

Polizia Penitenziaria - Carcere di Vallo della Lucania: le telecamere ci sono, ma non registrano


Notizia del 27/07/2013 - SALERNO
Letto (2659 volte)
 Stampa questo articolo


Le telecamere dell’impianto di videosorveglianza del carcere non registrano le immagini. È uno dei particolari emerso dalle indagini coordinate dalla procura di Vallo della Lucania per identificare gli autori della rapina effettuata da tre malviventi, alcune settimane fa, nella filiale della Banca del Cilento, in via Monti a Vallo della Lucania, a pochi metri dalla casa circondariale.

Struttura quest’ultima finita in un ciclone giudiziario già nel 2002 quando tre malviventi evasero realizzando un buco nella parete. Il carcere in questione si trova nel pieno centro della città, in una struttura risalente al 1864, concepito come convento ed adattato a penitenziario nel 1951. Nel 2003 l’allora parlamentare Antonio Oricchio presentò un’interrogazione parlamentare al ministro degli Interni per sollecitare la costruzione di una nuova casa circondariale più sicura e più vivibile a Vallo della Lucania. Ma senza alcun esito. E a circa dieci anni di distanza, la struttura, rischia di finire nuovamente sotto i riflettori. Sicurezza a rischio? “Assolutamente no - assicurano dal carcere - l’impianto di videosorveglianza è perfettamente efficiente anche se non vengono registrate le riprese.

I filmati vengono monitorati in tempo reale dal personale della Polizia Penitenziaria. Le misure di sicurezza sono state adottate tenendo presente lo standard dei detenuti”. Così dichiararono i vertici della struttura anche nel 2002 quando tre pericolosi malviventi evasero dal carcere. “Certo potrebbe essere migliorata ancora più la sicurezza e la vivibilità - ammettono persone dell’ambiente - ma la localizzazione della struttura nel pieno centro della città ha dei limiti strutturali oltre che logistici”.

La Città di Salerno

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Stipendi comparto Difesa e Forze dell''Ordine, arretrati a maggio, ecco le cifre

4 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

5 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

6 Detenuto scatenato a Santa Bona: feriti cinque agenti di Polizia Penitenziaria

7 I Carabinieri Nas alla Dozza. Mensa della penitenziaria nel mirino

8 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

9 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

10 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Fermate il mal di vivere dei poliziotti penitenziari!

3 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

4 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

5 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

6 La perquisizione straordinaria

7 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

8 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

9 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco

10 Sindacalismo e Agenti di Custodia. Un’occasione per conoscere la nostra storia (*)