Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Carcere di Vibo: con la droga in bocca, una donna viene fermata

Polizia Penitenziaria - Carcere di Vibo: con la droga in bocca, una donna viene fermata


Notizia del 13/07/2012 - VIBO VALENTIA
Letto (2591 volte)
 Stampa questo articolo


Ancora un tentativo di introdurre droga in carcere di Vibo e ancora una volta è stato sventato. L'inventiva non ha mai fine ed una donna ha provato a passare la droga al fratello, dopo averla nascosta bene in bocca. L'atteggiamento era sospetto e, grazie all'intervento degli agenti penitenziari, si è evitato il passaggio. (ndr)

Aveva sapientemente occultato all’interno della cavità orale un quantitativo di sostanza stupefacente, presumibilmente cannabis, una donna che ha fatto acceso questa mattina alla Casa Circondariale di Vibo Valentia per tenere colloquio con il fratello detenuto a cui l’avrebbe evidentemente ceduta se non vi fosse stato l’arguto e tempestivo intervento delle donne e degli uomini del Corpo di Polizia Penitenziaria del Commissario Domenico Montauro a cui il suo fare sospetto non era passato inosservato.

La donna è stata denunciata e subito è stata avviata da parte della Polizia penitenziaria attività di intelligence e di polizia giudiziaria, tuttora in corso e dunque coperta da riserbo, volta a far luce sull’intera vicenda e, non ultimo, sulla provenienza della sostanza.

 Ancora una volta, fra provveditori part-time e direttori a mezzo servizio, è solo la Polizia penitenziaria che nonostante le immani difficoltà operative correlate soprattutto al sovraffollamento detentivo ed alla carenza dell’organico, aggravata in questo periodo dal piano ferie estivo, a garantire a tempo pieno la sicurezza, la legalità ed un barlume di civiltà nelle frontiere penitenziarie. 

Solo tre giorni addietro  il carcere di Vibo Valentia è stato triste teatro del suicidio di un detenuto, oggi la Polizia penitenziaria, oltre alle quotidiane ed incessanti incombenze, ha dovuto far fronte al pericoloso tentativo di introduzione di droghe. 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CALABRIA
Statistiche carceri Regione Calabria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Droga in carcere: poliziotto incastrato da una microspia nei gradi

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

8 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

9 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

10 Carceri: “E’ sempre più emergenza aggressioni”


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Raffaele Cinotti: in memoria del Vice Brigadiere degli Agenti di Custodia, ucciso a Roma il 7 aprile del 1981

5 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

6 Sempre un passo indietro... perchè la Polizia Penitenziaria non sta al livello degli altri

7 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

8 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

9 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

10 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico