Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Carceri dell’Emilia Romagna, situazione vicina al tracollo

Notizia del 11/12/2011 - BOLOGNA

Carceri dell’Emilia Romagna, situazione vicina al tracollo

letto 1760 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Tra rivolte, suicidi, sovraffollamento e mancanza di risorse economiche i penitenziari di Ferrara, Parma e Bolgna sono al collasso. Durante del Sappe: "In regione mancano 650 unità di personale per gestire decentemente il problema"

Una settimana fa un maghrebino rinchiuso nel carcere bolognese della Dozza era morto dopo aver inalato del gas dalla bombola per il fornelletto. Il 18 novembre un colombiano, arrestato per narcotraffico, si era impiccato. E ancora, a Reggio Emilia, un paziente si era tolto la vita nell’Opg mentre a Parma, dove è rinchiuso anche il boss di cosa nostra Bernardo Provenzano in regime di 41bis, alcune rivolte avevano anche di recente portato al ferimento di diverse persone. Inoltre è recentissimo il tentato suicidio nel carcere di Ferrara, dove un tunisino ha cercato di farla finita impiccandosi ed è stato salvato in extremis da un agente di turno che ha dato l’allarme.

“In Italia”, ha detto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe, dopo il tentato suicidio di Ferrara, “mancano 6500 unità di personale (agenti, sovrintendenti, ispettori e commissari) e in Emilia Romagna 650. Ferrara non è esente da tali difficoltà perché solo qui “mancano circa 50 agenti: dei circa 230 previsti ce ne sono circa 170. I detenuti sono 476, a fronte di una capienza di 256 posti. Poche settimane fa l’associazione magistrati ha stanziato 500 euro e li ha donati al carcere perché acquistassero la carta per stampare i fax”. Vicenda, quest’ultima, che era stata raccontata a metà dello scorso ottobre.

Per quanto riguarda invece il carcere bolognese della Dozza, lo psichiatra Vito Totire, portavoce circolo Chico Mendes, aveva già dichiarato nei giorni scorsi che si tratta di “una struttura inagibile dal punto di vista igienico sanitario” anche alla luce dei 1050 detenuti circa mentre ce ne staserebbero meno della metà, 502. Un terzo dei reclusi a Bologna soffre di problemi di tossicodipendenza (probabile ragione della morte della settimana scorsa), mentre la carenza di agenti ha ormai raggiunto quota 200 persone.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Corte Cassazione: Sciopero della fame detenuti è un''azione dimostrativa di scontro e di ostilità verso le istituzioni

5 Rapporto Ragioneria Generale dello Stato: dipendenti statali meno 7,2 per cento. Polizia Penitenziaria meno trentacinque per cento!

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

9 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

10 Carceri, la riforma rischia di slittare a dopo il voto. Troppe pene alternative


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei Funzionari del Corpo. Capitolo 2

3 La riforma dell’ordinamento penitenziario: osservazioni e considerazioni

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Al carcere di Augusta ci sono sindacati della Polizia Penitenziaria che scrivono al Garante dei detenuti

6 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

7 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

8 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

9 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

10 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo