Lug/Ago 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2018  
  Archivio riviste    
Carceri, Orlando scrive al Parlamento: La commissione speciale esamini la riforma

Polizia Penitenziaria - Carceri, Orlando scrive al Parlamento: La commissione speciale esamini la riforma


Notizia del 13/04/2018 - ROMA
Letto (754 volte)
 Stampa questo articolo


Ha spiazzato perfino il ministro di Giustizia Andrea Orlano, il muro di sbarramento che la Commissione speciale ha opposto al primo decreto attuativo della riforma dell’ordinamento penitenziario, giunto alle ultime battute prima dell’approvazione finale da parte del governo.

Ieri Orlando ha telefonato ai presidenti di Camera e Senato, Fico e Casellati, per chiedere loro di «riconsiderare» la decisione presa dalla Capigruppo di escludere il decreto legislativo dall’agenda della Commissione speciale appena insediatasi alla Camera in attesa che si formino le commissioni di merito. «La mancata attuazione della riforma rischierebbe di pregiudicare, infatti – spiega nella lettera il Guardasigilli – gli importanti passi compiuti, che hanno determinato la chiusura del monitoraggio al quale il nostro Paese era stato sottoposto a seguito della condanna della Corte Europea dei Diritti dell’uomo del gennaio 2013».

Per l’ok finale al primo dei quattro decreti che compongono la riforma messa a punto da oltre 200 esperti in più di due anni di lavoro, mancava solo il secondo parere delle commissioni parlamentari, che hanno dieci giorni di tempo per emetterlo.

Il parere non è vincolante per il governo che può decidere di procedere comunque al via libera definitivo, ma il testo del decreto deve essere comunque inviato alle commissioni. E il problema è che quel testo approvato il 16 marzo scorso in Cdm non è mai stato inviato al Parlamento perché, spiegano a Palazzo Chigi, si stava appunto attendendo la costituzione della Commissione speciale.

Ora la porta sbarrata impedisce di proseguire in quella riforma che da più parti – dal Partito radicale al Consiglio nazionale forense – ma non dalle parti del M5S, della Lega e della maggioranza del centrodestra, viene considerato non più rinviabile.

Fonte:ilmanifesto.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze Armate, Salvini promette maggiori investimenti: per cosa saranno utilizzate le risorse?

2 Lutto nella Polizia Penitenziaria, si è spento a 58 anni l’ispettore Francesco Conte

3 NoiPA, le date di luglio 2018: quando arrivano in busta paga i rimborsi del 730/2018?Ecco le date.

4 Carcere, Bonafede: Detenuti stranieri via anche senza consenso

5 Carcere di Regina Coeli fuori controllo: Rissa e taglio alla gola tra detenuti e braccio fratturato a Poliziotto Penitenziario

6 Bari, agente 27enne morì dopo tre interventi. Il padre: Dopo 4 anni nessuna giustizia

7 Agenti Penitenziari aggrediti in tribunale durante l''udineza

8 Aggredisce autista dell’autobus e Poliziotto Penitenziario libero dal servizio intervenuto:Arrestato Giovane di 36 anni

9 Carcere, dopo gli scontri sotto accusa le celle aperte Chieste espulsioni per stranieri

10 Messaggi cifrati nei vestiti dei detenuti: Polizia Penitenziaria scopre il codice Gionta, sentenza definitiva


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Mobilità dei commissari quasi conclusa: in arrivo problemi di conflitto per violazione del principio di gerarchia

2 Bye, bye Santi Consolo ... almeno potevi evitarci il saluto di commiato

3 Il suicidio “in e dal” carcere. Il desiderio di evasione degli agenti di Polizia Penitenziaria

4 Correttivi al riordino: ritornano i vecchi giochi di prestigio

5 Cerimonia di insediamento del Capo Dipartimento Francesco Basentini

6 … Aspettando la nascita della Direzione Generale della Polizia Penitenziaria

7 Video arrivo nuovo Capo Dipartimento Francesco Basentini e discorso di insediamento

8 Vorremmo una rassegna stampa del Dap più pluralista

9 L’addio di Consolo

10 Memoria, nessuna confusione tra vittime e carnefici!