Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Caso Cucchi, Marroni: La Russa disse che i Carabinieri non c’’entravano, ma su quali basi?

Polizia Penitenziaria - Caso Cucchi, Marroni: La Russa disse che i Carabinieri non c’’entravano, ma su quali basi?


Notizia del 18/11/2014 - ROMA
Letto (1389 volte)
 Stampa questo articolo


La Russa scagionò Arma, ma su che basi? Serve razionalità. "Io dissi già quando accadde la vicenda una cosa semplice riguardo a questo ragazzo che spacciava droga. Io non so cosa gli sia successo nel quartiere, poi è stato preso dai carabinieri, ha girato tre caserme.

Nell'ultima poi è arrivata la Croce rossa alle 4 del mattino, senza un medico, che gli ha toccato il polso e ha detto tutto bene". Lo ha detto il garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni, a margine del convegno sui 10 anni del suo ufficio.

"Lui è stato nelle mani dei carabinieri dal pomeriggio fino alla mattina dopo, e prima ancora nel quartiere, dove aveva dei rapporti col mondo della droga. Ora - ha aggiunto - di tutto questo non ho visto analisi, esami, indagini: ho visto solo un accentuare l'attenzione sul carcere e sul tribunale. Ma bisogna pensare al prima dell'arrivo a piazzale Clodio. Questo ragazzo è stato sicuramente picchiato, malmenato e non si sa bene da chi. Io ricordo che l'allora ministro La Russa all'indomani stesso disse "i carabinieri non c'entrano". Ma dopo quale indagine lo disse?

E con quale indagine disse che non c'era niente prima di piazzale Clodio? Sappiamo invece che quando arrivò era segnato sul volto, segni che indicavano che era stato picchiato. Da chi? Ora spero che indagini si facciano sul serio - ha concluso Marroni - e non sulla base di emozioni. Ci vuole razionalità".

ANSA

Garante dei detenuti del Lazio: Stefano Cucchi è stato picchiato prima che arrivasse in Tribunale

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario