Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Cassaforte rubata a Pavia: ecco come hanno fatto a rubarla

Polizia Penitenziaria - Cassaforte rubata a Pavia: ecco come hanno fatto a rubarla


Notizia del 19/09/2013 - PAVIA
Letto (5891 volte)
 Stampa questo articolo


E’ stata ritrovata vicino ad un muro esterno del carcere di Pavia, la cassaforte rubata nella notte tra martedì e mercoledì dell’ufficio di ragioneria dell’istituto. I malviventi l’hanno svuotata del contenuto, pari a circa 5 mila euro tra soldi in contanti e oggetti di valore e poi l’hanno abbandonata.

Un furto che sembra un atto dimostrativo, quasi di sfida, di qualche mente criminale che ha voluto far vedere che sapeva bene come e dove colpire. «Il colpo è avvenuto in un’ala del carcere che è distante dal padiglione in cui si trovano i detenuti», ha commentato la direttrice del carcere, Iolanda Vitale, limitandosi solo a dichiarare: «È in corso un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e risalire agli autori. Per il resto c’è poco da aggiungere. Il furto è stato scoperto questa mattina dal personale addetto all’ufficio. La cassaforte era stata smurata e portata via». Dentro anche i soldi dei detenuti, depositati per le loro necessità dalle famiglie.

I ladri, probabilmente più di uno considerando il peso della cassaforte portata via, non sono entrati nel perimetro più interno della struttura, dove si trovano le celle. Hanno scavalcato il muro più esterno, calandosi all’interno del cortile dei servizi. Da lì sono entrati, forzando una porta nella palazzina della Polizia Penitenziaria. Poi sono scesi nei sotterranei, dimostrando di conoscere bene il percorso che dovevano compiere per accedere alla palazzina degli uffici della direzione senza farsi vedere dalla sorveglianza.

Forzando una seconda porta, sono quindi risaliti dai sotterranei nella palazzina della direzione e al piano superiore hanno individuato e forzato una terza porta, quella dell’ufficio della ragioneria, dove c’era la cassaforte, che hanno smurato dal basamento sul quale era fissata. Poi con la cassaforte hanno compiuto lo stesso percorso a ritroso: sono stati ritrovati nei sotterranei dei calcinacci persi dalla cassaforte smurata. Quindi hanno riscavalcato il muro e se ne sono andati. Il furto sarebbe avvenuto dopo la mezzanotte, ma è stato scoperto solo ieri mattina.

qn.quotidiano.net

Beffa nel carcere di Pavia: rubata la cassaforte della direzione con i conti correnti 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Caos al carcere di Prato: detenuto picchia agente, fuoco nelle celle

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Pensionamento anticipato per Forze Armate, Polizia e Vigili del Fuoco, in arrivo cambiamenti nel 2019


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

2 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

3 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

6 In sezione comme a la guerre

7 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

8 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

9 L’origine dei tatuaggi e l’implicazione del carcere

10 Sicurezza sul lavoro: il Documento di Valutazione dei Rischi