Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Cassaforte rubata a Pavia: ecco come hanno fatto a rubarla

Polizia Penitenziaria - Cassaforte rubata a Pavia: ecco come hanno fatto a rubarla


Notizia del 19/09/2013 - PAVIA
Letto (5450 volte)
 Stampa questo articolo


E’ stata ritrovata vicino ad un muro esterno del carcere di Pavia, la cassaforte rubata nella notte tra martedì e mercoledì dell’ufficio di ragioneria dell’istituto. I malviventi l’hanno svuotata del contenuto, pari a circa 5 mila euro tra soldi in contanti e oggetti di valore e poi l’hanno abbandonata.

Un furto che sembra un atto dimostrativo, quasi di sfida, di qualche mente criminale che ha voluto far vedere che sapeva bene come e dove colpire. «Il colpo è avvenuto in un’ala del carcere che è distante dal padiglione in cui si trovano i detenuti», ha commentato la direttrice del carcere, Iolanda Vitale, limitandosi solo a dichiarare: «È in corso un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e risalire agli autori. Per il resto c’è poco da aggiungere. Il furto è stato scoperto questa mattina dal personale addetto all’ufficio. La cassaforte era stata smurata e portata via». Dentro anche i soldi dei detenuti, depositati per le loro necessità dalle famiglie.

I ladri, probabilmente più di uno considerando il peso della cassaforte portata via, non sono entrati nel perimetro più interno della struttura, dove si trovano le celle. Hanno scavalcato il muro più esterno, calandosi all’interno del cortile dei servizi. Da lì sono entrati, forzando una porta nella palazzina della Polizia Penitenziaria. Poi sono scesi nei sotterranei, dimostrando di conoscere bene il percorso che dovevano compiere per accedere alla palazzina degli uffici della direzione senza farsi vedere dalla sorveglianza.

Forzando una seconda porta, sono quindi risaliti dai sotterranei nella palazzina della direzione e al piano superiore hanno individuato e forzato una terza porta, quella dell’ufficio della ragioneria, dove c’era la cassaforte, che hanno smurato dal basamento sul quale era fissata. Poi con la cassaforte hanno compiuto lo stesso percorso a ritroso: sono stati ritrovati nei sotterranei dei calcinacci persi dalla cassaforte smurata. Quindi hanno riscavalcato il muro e se ne sono andati. Il furto sarebbe avvenuto dopo la mezzanotte, ma è stato scoperto solo ieri mattina.

qn.quotidiano.net

Beffa nel carcere di Pavia: rubata la cassaforte della direzione con i conti correnti 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta