Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Catturato detenuto tunisino e islamico radicalizzato: era evaso da permesso premio, Poliziotto penitenziario lo riconosce in stazione

Polizia Penitenziaria - Catturato detenuto tunisino e islamico radicalizzato: era evaso da permesso premio, Poliziotto penitenziario lo riconosce in stazione


Notizia del 14/05/2017 - PADOVA
Letto (2835 volte)
 Stampa questo articolo


Gli agenti della Digos, delle volanti e della Polizia Penitenziaria di Padova hanno arrestato nella mattinata di venerdì 12 maggio, Mohammed El Hachimi, 43 anni, detenuto tunisino radicalizzato islamico, evaso dal Due Palazzi lo scorso 6 maggio. El Hachimi, in carcere dal 2007 con l’accusa di traffico di droga, violenza sessuale, resistenza a pubblico ufficiale e riciclaggio (reati commessi tra le province di Treviso e Pordenone), era arrivato a Padova nel luglio del 2016, dopo aver trascorso i primi anni di detenzione a Verona.

Proprio mentre era in carcere nella città scaligera aveva detto a una guardia carceraria di far parte di un sedicente Stato Islamico. Da quel momento è stato tenuto sotto un particolare controllo e trasferito a Padova, un carcere di maggiore sicurezza. Dal luglio 2016, però, non aveva più dato nessun problema, riuscendo anche a conquistarsi quattro permessi premio da trascorrere fuori dalle mura del carcere, in apposite case di accoglienza. Il 3 maggio, così, era uscito dal Due Palazzi per l’ultimo permesso.

Sarebbe dovuto rientrare alle 18 di sabato 6 maggio, ma alle 17,40 ha fatto perdere ogni traccia. Per una settimana gli agenti lo hanno cercato, fino alla mattinata del 12. Intorno alle 10,30 un agente della Polizia Penitenziaria che si trovava nelle vicinanze della stazione lo ha riconosciuto e ha dato l’allarme. I poliziotti, così, lo hanno rintracciato in un casolare abbandonato in via Goldoni, solitamente meta di senzatetto e sbandati. El Hachimi è stato fermato, condotto in questura e da lì nuovamente al Due Palazzi.

corrieredelveneto.corriere.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Serve sangue per la figlia di un collega: coinvolta in un incidente a Cosenza è in coma

4 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

5 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

6 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

7 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

8 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

9 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

10 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

4 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

5 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

6 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

7 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

8 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

9 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento

10 La "famiglia di caserma" e l''attesa del trasferimento vicino casa