Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Catturato l'evaso da Pordenone, nel frattempo ha violentato un'altra donna

Polizia Penitenziaria - Catturato l'evaso da Pordenone, nel frattempo ha violentato un'altra donna


Notizia del 18/10/2014 - PORDENONE
Letto (1632 volte)
 Stampa questo articolo


Dormiva in un’auto a Selvazzano, il tunisino di 28 anni, Taoufik Souilah, uno "stupratore seriale", evaso ieri dal carcere di Pordenone. È stato arrestato dalla Polstrada in mattinata. L’uomo, un addetto alle pulizie, era evaso dopo aver aggredito un agente di Polizia Penitenziaria in servizio alla portineria. Nella notte ha aggredito e violentato una donna a Scorzè, le ha rubato la macchina e con questa è fuggito fino a Padova. La vittima, una ragazza di 28 anni, è adesso ricoverata all'ospedale di Mirano.

Si tratta di un «pluripregiudicato, con una serie di reati quali sequestro di persona, rapina aggravata e violenza sessuale, e che nonostante questo profilo criminale è stato ammesso a lavorare nelle aree aperte del carcere». L’agente è stato colpito con un violento colpo in testa che ne ha provocato lo stordimento: «in quel momento in carcere c’erano solamente tre poliziotti penitenziari di servizio».

Le ricerche dopo la fuga sono state estese a tutto il Nordest. Il detenuto probabilmente aveva studiato il piano di evasione nei particolari, perché tra i vari pulsanti che aprono le porte automatiche delle numerose sezioni l’uomo ha individuato senza incertezze i due che potevano permettergli di raggiungere l’esterno. Nonostante l’allarme sia scattato pochi secondi dopo, del fuggitivo non c’è stata alcuna traccia alcuna traccia per diverse ore. Fino all’intervento risolutivo della Polstrada a Selvazzano.

A febbraio il sequestro di un'infermiera a Padova. L'uomo ha un precedente violento proprio in città. Nel febbraio scorso aggredì e rapì un'infermiera in via San Massimo, sequestrandola in auto, esattamente come ha fatto la scorsa notte. L'aggresione solo per caso non sfociò in violenza sessuale perché arrivato a Camin aveva incrociato la "Corri per Padova" e vedendo i lampeggianti della polizia che scortava i corridori era scappato per la paura. Legata con una sciarpa e immobilizzata all’interno della sua stessa auto, l'infermiera era rimasta sotto scacco dell’aguzzino per quasi mezz’ora.

Gli altri episodi. L'uomo si è reso protagonista di altri gravissimi reati in città. Ha rapinato una donna in via Trieste tappandole la bocca e rubandole l’auto, ha derubato e violentato due prostitute in corso Stati Uniti, ne ha rapinate altre due sempre in quella zona e poi ha fatto rifornimento in un’area di servizio andandosene senza pagare.

nuovavenezia.gelocal.it

Detenuto evade dal carcere di Pordenone: colpisce il Poliziotto della portineria e scappa

STATISTICHE CARCERI REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA
Statistiche carceri Regione Friuli-Venezia Giulia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Poliziotto penitenziario speronato più volte da un''auto mentre era sul suo scooter: preso il pirata della strada

4 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

5 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Detenuto tenta di strangolare un Poliziotto penitenziario nel carcere di Sollicciano: salvato dagli altri detenuti

8 Detenuto prende a pugni e testate gli Agenti e incita alla rivolta nel carcere di Salerno

9 Sventato tentativo di evasione dal carcere di Trapani: detenuti avevano scavato un buco nell''ultima cella della sezione

10 Scoperti tre telefoni cellulari nel carcere di Poggioreale: erano nel padiglione riservato ai boss in alta sicurezza


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

6 Protesta di tutti i sindacati della Polizia Penitenziaria. Corteo il giorno del bicentenario dal Ministero della Giustizia alle Terme di Caracalla

7 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

8 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

9 Ma i professionisti del carcere (Antigone, Bernardini, Radicali, Nessuno tocchi Caino, ecc…) da che parte stanno?

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria