Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Chiude il carcere di Nicosia entro la fine del mese

Polizia Penitenziaria - Chiude il carcere di Nicosia entro la fine del mese


Notizia del 17/06/2013 - ENNA
Letto (2247 volte)
 Stampa questo articolo


Il carcere di Nicosia chiude. Entro questo mese tutti i detenuti saranno trasferiti.

Entro la fine del mese i detenuti del carcere Cappuccini di Nicosia, verranno trasferiti, quindi si procederà alla chiusura della struttura penitenziaria. Queste le ultime sconfortanti notizie, purtroppo annunciate, sul destino del carcere. Ieri sera si è svolto un vertice tra le rappresentanze sindacali degli agenti di Polizia Penitenziaria in servizio a Nicosia, il sindaco Sergio Malfitano ed il vicesindaco Carmelo Amoruso, per discutere delle azioni da mettere in campo, anche se ormai sembra che tutto è consumato.

Tre mesi fa era stato trasmesso il decreto del ministero della Giustizia che era stato emanato il primo febbraio scorso, che prevede la chiusura delle carceri di Nicosia Mistretta e Modica. Il decreto era stato notificato alle direzioni delle tre case circondariali e quindi anche a quella di Nicosia, che sancisce la chiusura della struttura penitenziaria e che dispone l’avvio urgente della procedura di restituzione del carcere al demanio che ne è proprietario. Tecnicamente da quel momento si attendevano le disposizioni per il trasferimento dei detenuti e l’assegnazione ad altre carceri del personale della Polizia Penitenziaria che opera a Nicosia. adesso le disposizioni sul trasferimento dei reclusi che sembra dovrà essere completato entro il 30 giugno, sono arrivate e il carcere, a questo punto, è chiuso.

Nei mesi scorsi era già accaduto con un carcere del centro Italia, la scorsa settimana con la sezione femminile del carcere di Enna, che probabilmente è stata resa libera per trasferirvi provvisoriamente i detenuti di Nicosia che sono di Comuni dell’Ennese. Una notizia che stronca le speranze e spezza le gambe all’economia della città che a questo punto si avvia ad un declino che si compirà a settembre con la chiusura del tribunale. I dati elaborati nei mesi scorsi dal Confcommercio parlano di una perdita complessiva di almeno 2.500 abitanti a causa della chiusura dei due presidi e questo a cascata, determinerà anche la progressiva diminuzione delle classi scolastiche. Una tragedia per Nicosia dove sono destinati a chiudere negozi ed attività commerciali e dove gli immobili perderanno progressivamente valore.

A marzo si era svolto sulla chiusura del carcere un consiglio comunale straordinario proprio davanti alla struttura penitenziaria e l’amministrazione Malfitano si è detta pronta a realizzare con fondi comunali i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza che sono necessari, in attesa di realizzare, anche ricorrendo ad un progetto finanza un nuovo carcere previsto nel Piano regolatore generale. Purtroppo il Governo è rimasto sordo alle proposte come sordo rimane sulla richiesta di mantenere il tribunale e di scongiurare la catastrofe economica di un cittadina che vive di questa economia. Ieri sera all’incontro si è discusso dei possibili passaggi istituzionali e delle azioni di protesta da mettere in campo. 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato