Ottobre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Ottobre 2017  
  Archivio riviste    
Chiusa la sala web del carcere di Bolzano: detenuti contattavano ISIS

Polizia Penitenziaria - Chiusa la sala web del carcere di Bolzano: detenuti contattavano ISIS


Notizia del 07/01/2016 - BOLZANO
Letto (2719 volte)
 Stampa questo articolo


All’interno del carcere di Bolzano alcuni detenuti utilizzavano la sala dotata di linea Adsl e computer per collegarsi in internet con siti inneggianti allo Stato islamico del Califfo e alle stragi compiute recentemente sempre in nome dell’Isis. Sono stati i controlli periodici disposti per motivi di sicurezza dall’amministrazione penitenziaria a livello nazionale a far emergere una situazione considerata potenzialmente pericolosa.

Di qui la decisione di intervenire chiudendo la sala e segnalando quanto accaduto alla Procura della Repubblica. All’interno del carcere intanto è stata avviata un’indagine per individuare con certezza i detenuti autori delle connessioni.

La chiusura della sala computer è stata confermata ieri anche alla delegazione bolzanina del partito radicale (Donatella Trevisan, Achille Chiomento, Elena Dondio e Umberto Adami) che ha effettuato una visita alle varie sezioni. La situazione generale è decisamente migliorata rispetto a qualche anno fa, anche se la struttura è fatiscente e le risorse dello Stato sono tutte riservate al nuovo istituto penitenziario (progettato in zona Agruzzo) che dovrebbe essere pronto (salvo intoppi burocratici) entro la fine del 2018.

L’impressione ottenuta dalla delegazione radicale è comunque sostanzialmente positiva. Certo, un carcere è sempre un carcere ma la presenza di un numero sensibilmente inferiore di detenuti rispetto al passato ha eliminato le tensioni di un tempo.

Attualmente nel carcere bolzanino sono rinchiusi 92 detenuti a fronte di una capienza della struttura di 105 posti. La differenza rispetto alle presenze di qualche anno fa (anche sino a 180 detenuti) è facilmente riscontrabile. Le norme “svuota-carceri” del governo Renzi se da un lato hanno prodotto un senso di maggiore impunibilità rispetto alla microcriminalità, dall’altra hanno risolto in poche settimane i problemi di sovraffollamento.

In un comunicato diffuso ieri al termine della visita, la delegazione radicale ha fatto comunque presente che «le condizioni di vita all'interno del carcere bolzanino continuano ad essere negativamente influenzate dalla fatiscenza della struttura e dalla scarsità di fondi messi a disposizione». E, come sempre, c’è il problema del personale ancora decisamente sotto organico.

trentinocorrierealpi.gelocal.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE
Statistiche carceri Regione Trentino-Alto Adige







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Dimezzata la Banda musicale della Polizia Penitenziaria: lo prevederebbe decreto collegato alla manovra finanziaria

2 Il boss Michele Zagaria simula suicidio durante videoconferenza: ecco il filmato del TG2

3 Arrestati due Poliziotti penitenziari alla Dozza e altri due indagati: detenuti del carcere di Bologna controllati dalla ''ndrangheta e dai casalesi

4 Agente penitenziario ucciso da tre batteri in ospedale: alla vedova un milione di euro di risarcimento

5 Roberto Spada trasferito nel carcere di Tolmezzo in alta sicurezza: per il DAP è un detenuto ad elevata pericolosità

6 Gravissime affermazioni di Consolo sulla lotta alla mafia: Movimento 5 Stelle contro lo smantellamento di fatto del GOM e del 41-bis

7 Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

8 E'' morto il mafioso Salvatore Riina

9 Detenuto tunisino accusa dieci Agenti penitenziari di lesioni a San Vittore. E'' in carcere per tentato omicidio e accusò altri Agenti di Velletri

10 Arrestato Poliziotto penitenziario del carcere minorile del Beccaria: spacciava droga e affittava cellulari ai detenuti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Esuberi personale di Polizia Penitenziaria, dubbi sulla gestione del DAP. Interrogazione parlamentare di Maurizio Gasparri

2 Carceri, mille leggi per un solo risultato: torna il sovraffollamento

3 Il fallimento dell''amministrazione penitenziaria che si vuol far pagare alla Polizia Penitenziaria

4 Le grandi manovre per depotenziare la Polizia Penitenziaria: un gioco a somma zero che porterà alla sconfitta di tutti

5 Cari provveditori: la matematica non è un opinione

6 E'' meglio scegliere a chi dare la colpa che cercare le cause del disastro penitenziario

7 Concorso vice ispettori di Polizia Penitenziaria. Interrogazione parlamentare sui ritardi del DAP

8 Interpellanza parlamentare M5S: chi sta smantellando il 41-bis e perché?

9 La legge è uguale per tutti ma per qualcuno è un po’ più uguale

10 Amministrazione penitenziaria in piena zona retrocessione. Ci vorrebbe Zamparini con i suoi tanti esoneri