Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Cinofili della Polizia Penitenziaria bloccano tentativo di ingresso stupefacenti

Polizia Penitenziaria - Cinofili della Polizia Penitenziaria bloccano tentativo di ingresso stupefacenti


Notizia del 13/01/2014 - BENEVENTO
Letto (1423 volte)
 Stampa questo articolo


Iniziano i controlli antidroga degli Uomini del Distaccamento Cinofili di Benevento, gennaio 2014. Tossicomane napoletano bloccato, nel primo fine settimana di gennaio, dall'Unità Cinofila composta dall'Assistente Capo Claudio Riccardi e dal cane poliziotto Ulla.

Il lupo perde il pelo ma non il vizio! Infatti negli ultimi mesi i Baschi Azzurri gli hanno sequestrato droga per ben tre volte. Questo giovane parente di un detenuto recluso presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere non riesce a stare lontano dai guai ripetendo sistematicamente il medesimo comportamento delittuoso. Si reca a far visita al proprio parente e porta con se derivati della cannabis sativa.

Ulla, splendido esemplare di pastore nero, lo blocca e lo segnala come possessore di stupefacenti. Immediati gli accertamenti nei confronti dell'uomo ed ecco che nel portafogli di questi viene rinvenuto una modica quantità di hashish per evidente uso personale. La condizione accertata di tossicodipendenza e le modalità di custodia dello stupefacente hanno portato la Polizia Giudiziaria del Penitenziario Casertano a differire all'Autorità Amministrativa il contravventore oltre, ovviamente, al sequestro dello stupefacente.

Caserta news 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

4 Serve sangue per la figlia di un collega: coinvolta in un incidente a Cosenza è in coma

5 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

6 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

7 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

8 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

9 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

10 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

4 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

5 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

6 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

7 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

8 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

9 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento

10 La "famiglia di caserma" e l''attesa del trasferimento vicino casa