Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
Cinque poliziotti penitenziari feriti dallo stesso detenuto in due giorni a Viterbo

Polizia Penitenziaria - Cinque poliziotti penitenziari feriti dallo stesso detenuto in due giorni a Viterbo


Notizia del 23/07/2013 - VITERBO
Letto (1918 volte)
 Stampa questo articolo


Cinque agenti aggrediti in due giorni da parte dello stesso detenuto nel carcere viterbese del Mammagialla.

Detenuto si ferisce e poi morde un agente ferendone altri due nella casa circondariale di Viterbo. E' lo stesso che venerdi' scorso aveva gia' dato problemi. A denunciarlo sono i sindacati Sappe, Uilpa, Osapp, Sinappe, CislFns, UglPp, Cnpp, Cgil e Fp.

''Un'altra aggressione ai danni del personale della Polizia Penitenziaria carcere di Mammagialla. Il fatto - dicono - e' accaduto ieri e ad essere feriti sono stati un ispettore e due assistenti capo, di cui uno morso ad un braccio con evidente lesione''. Si tratta dell'ennesima aggressione all'interno del carcere, sovraffollato di detenuti e sottodimensionato come numero di agenti.

''L'autore del gesto - spiegano i sindacati - e' un detenuto che, auto procurandosi delle ferite alla testa, ha aggredito il personale che interveniva per farlo desistere. Lo stesso detenuto venerdi' scorso aveva ferito altri due agenti''. Sotto accusa finisce l'amministrazione, rea secondo i sindacati di aver ''lasciato da solo il personale, che cerca di svolgere quotidianamente il proprio lavoro senza alcun mezzo atto alla propria tutela. Lasciato solo anche nel momento delle cure: come tutti i precedenti episodi si e' dovuto recare all'ospedale con il proprio mezzo''. Sappe, Uilpa, Osapp, Sinappe, CislFns, UglPp, Cnpp, Cgil e Fp tornano a chiedere soluzioni immediate.

''Si e' cercato solo di valorizzare l'istituto - concludono - promuovendo Caffeina (kermesse culturale da poco conclusa, con appuntamenti all'interno del carcere) e giornate di teatro. Cosa lodevole, ma nel frattempo si e' lasciata la guardia al suo ruolo senza poter agire in alcun modo. Al momento nessuno si e' seduto al tavolo per cercare di capire e risolvere i problemi che affliggono il carcere viterbese, chiediamo a gran voce di intervenire al piu' presto, prima che succeda qualcosa di irreparabile''.

ANSA

Viterbo Mammagialla: sindacati uniti, in programma assemblea "Difendiamoci"

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Stipendi comparto Difesa e Forze dell''Ordine, arretrati a maggio, ecco le cifre

4 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

5 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

6 Altra incredibile follia della Amministrazione: camorrista ergastolano in cattedra alla scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo.

7 Detenuto scatenato a Santa Bona: feriti cinque agenti di Polizia Penitenziaria

8 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

9 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

10 Evaso detenuto di Opera, rischio terrorismo islamico. Ricercato in tutta Italia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Fermate il mal di vivere dei poliziotti penitenziari!

3 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

4 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

5 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

6 La perquisizione straordinaria

7 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

8 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

9 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco

10 Sindacalismo e Agenti di Custodia. Un’occasione per conoscere la nostra storia (*)