Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Clamorosa decisione della Cassazione: annullata ordinanza di custodia cautelare per Poliziotto penitenziario di Enna accusato di mafia

Polizia Penitenziaria - Clamorosa decisione della Cassazione: annullata ordinanza di custodia cautelare per Poliziotto penitenziario di Enna accusato di mafia


Notizia del 24/03/2015 - ENNA
Letto (3063 volte)
 Stampa questo articolo


Clamoroso annullamento in Cassazione dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Caltanissetta, per Salvatore Gesualdo, ennese di 32 anni, il giovane assistente della Polizia Penitenziaria detenuto dal 28 ottobre per associazione mafiosa e tentata estorsione. Gesualdo, lo scorso autunno, fu arrestato in un'operazione congiunta di polizia e carabinieri. E questo annullamento non comporta la scarcerazione, tanto che resta detenuto al carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, ma mette in dubbio alcuni elementi dell'ordinanza.

Tecnicamente, ordina al Tribunale di Libertà di Caltanissetta di pronunciarsi nuovamente, anche se i motivi dell'annullamento si conosceranno solo tra qualche giorno. Non è chiaro però che effetti avrà questo sul giudizio immediato, che è stato chiesto e ottenuto dai Pm della Dda di Caltanissetta Roberto Condorelli e Giovanni Di Leo. L'annullamento, considerato che appare tecnicamente poco plausibile l'ipotesi che da qui a tre mesi si esaurisca la procedura del Riesame, potrebbe mettere in dubbio la sussistenza di uno dei requisiti per l'immediato (che l'imputato sia detenuto e che sia esaurita la fase del Riesame).

gds.it

Poliziotto arrestato: cadono le accuse di essere il capo mafia di Enna, rimane l’’associazione mafiosa

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946