Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento

Polizia Penitenziaria - Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento


Notizia del 18/10/2013 - ROMA
Letto (5395 volte)
 Stampa questo articolo


Clamorosa rivelazione del Ministro della Giustizia sul sovraffollamento delle carceri: per anni in DAP ha fornito dati falsi sulla effettiva capienza dei posti disponibili in carcere.

«Questa storia del numero dei posti letto in carcere è tutta vera, avete ragione voi. Sono effettivamente meno». Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri conferma così i dati di Antigone, che da anni lo dice chiaramente. «La capienza regolamentare nei 206 istituti di pena italiani è di 37 mila posti e non 47. 615, come sostiene il Dap», spiega il presidente dell’associazione Patrizio Gonnella. Tutto vero, dice la Guardiasigilli. Che spiega anche il perché. «Rattoppi». «Carceri vecchie». Insomma, «come capita in tutte le migliori famiglie», «in qualche posto piove», «a volte qualcosa si rompe». E quindi «i posti letto sono meno» di quelli ufficiali. Circa 10 mila in meno.

«MI E’ VENUTO UN COLPO» - «Quando ho visto i dati di Antigone, mi è venuto un colpo», ha ammesso la Guardiasigilli, intervenendo martedì al convegno «Carcere, immigrazione e diritti umani nello spazio costituzionale europeo», organizzato a Roma dall’Università Roma tre e dalle associazioni Antigone, Progetto diritti e Open society foundation. E anche Antigone, «la mia eroina», «si sarebbe indignata moltissimo». Anche perché, se i posti sono meno, tocca rivedere anche i dati sul sovraffollamento. I calcoli li ha fatti Gonnella: «Con i 63,758 detenuti attuali, le percentuali hanno raggiunto il 175%, e non il 136%, come sostiene l’amministrazione penitenziaria». Numeri che porterebbero l’Italia ai primi posti tra i paesi del Consiglio d’Europa. «Visto che la Grecia si ferma a un tasso del 136,5% e la Francia al 113, 2%».

«PROBLEMA SOTTOVALUTATO PER 30 ANNI» - «Per trent’anni - ha spiegato Cancellieri - abbiamo pensato che le cose si sarebbero sistemate da sole». Poi è arrivata l’Europa. E in particolare la sentenza Torreggiani, per cui l’Italia dovrà risolvere l’emergenza carceraria entro maggio. Senza questa sentenza, «probabilmente non avremmo affrontato la situazione con la determinazione con cui la stiamo affrontando adesso». Per questo «ringraziamo l’Europa che ci ha richiamato ai nostri doveri».

Corriere della Sera

In un Paese normale dopo lo scandalo dei dati falsi sulla capienza delle carceri qualcuno sarebbe stato messo alla porta ...

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

4 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

5 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

6 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

7 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

8 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Gratteri sulle indagini del Cara di Crotone: mi meraviglia che l''agente penitenziario arrestato sia solo ai domiciliari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

8 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

9 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

10 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento