Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento

Polizia Penitenziaria - Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento


Notizia del 18/10/2013 - ROMA
Letto (5089 volte)
 Stampa questo articolo


Clamorosa rivelazione del Ministro della Giustizia sul sovraffollamento delle carceri: per anni in DAP ha fornito dati falsi sulla effettiva capienza dei posti disponibili in carcere.

«Questa storia del numero dei posti letto in carcere è tutta vera, avete ragione voi. Sono effettivamente meno». Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri conferma così i dati di Antigone, che da anni lo dice chiaramente. «La capienza regolamentare nei 206 istituti di pena italiani è di 37 mila posti e non 47. 615, come sostiene il Dap», spiega il presidente dell’associazione Patrizio Gonnella. Tutto vero, dice la Guardiasigilli. Che spiega anche il perché. «Rattoppi». «Carceri vecchie». Insomma, «come capita in tutte le migliori famiglie», «in qualche posto piove», «a volte qualcosa si rompe». E quindi «i posti letto sono meno» di quelli ufficiali. Circa 10 mila in meno.

«MI E’ VENUTO UN COLPO» - «Quando ho visto i dati di Antigone, mi è venuto un colpo», ha ammesso la Guardiasigilli, intervenendo martedì al convegno «Carcere, immigrazione e diritti umani nello spazio costituzionale europeo», organizzato a Roma dall’Università Roma tre e dalle associazioni Antigone, Progetto diritti e Open society foundation. E anche Antigone, «la mia eroina», «si sarebbe indignata moltissimo». Anche perché, se i posti sono meno, tocca rivedere anche i dati sul sovraffollamento. I calcoli li ha fatti Gonnella: «Con i 63,758 detenuti attuali, le percentuali hanno raggiunto il 175%, e non il 136%, come sostiene l’amministrazione penitenziaria». Numeri che porterebbero l’Italia ai primi posti tra i paesi del Consiglio d’Europa. «Visto che la Grecia si ferma a un tasso del 136,5% e la Francia al 113, 2%».

«PROBLEMA SOTTOVALUTATO PER 30 ANNI» - «Per trent’anni - ha spiegato Cancellieri - abbiamo pensato che le cose si sarebbero sistemate da sole». Poi è arrivata l’Europa. E in particolare la sentenza Torreggiani, per cui l’Italia dovrà risolvere l’emergenza carceraria entro maggio. Senza questa sentenza, «probabilmente non avremmo affrontato la situazione con la determinazione con cui la stiamo affrontando adesso». Per questo «ringraziamo l’Europa che ci ha richiamato ai nostri doveri».

Corriere della Sera

In un Paese normale dopo lo scandalo dei dati falsi sulla capienza delle carceri qualcuno sarebbe stato messo alla porta ...

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

6 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario