Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Colleghi riammessi in servizio dopo dichiarazioni su Facebook: la posizione del SAPPE

Polizia Penitenziaria - Colleghi riammessi in servizio dopo dichiarazioni su Facebook: la posizione del SAPPE


Notizia del 16/03/2015 - ROMA
Letto (1698 volte)
 Stampa questo articolo


“Apprezzo che l’Amministrazione Penitenziaria ha raccolto anche le nostre sollecitazioni e ha quindi finalmente revocato la sospensione dal servizio per i 16 appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che, su facebook, scrissero giudizi e commenti inqualificabili per la morte suicida di un detenuto di Milano Opera.

Il provvedimento di sospensione dal servizio, disposto dal DAP su sollecitazione del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, era infatti abnorme e sbagliato ancorchè formalmente irregolare. Quelle frasi erano e sono da censurare “senza se e senza ma”, ma un percorso disciplinare ha regole e procedure da rispettare che, nel caso specifico, non sono state affatto osservate. Bene, dunque, la riammissione in servizio dei poliziotti. Ora si avvii una inchiesta disciplinare serena e senza pregiudizi che garantisca il diritto alla difesa”.

Lo dichiara Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, commentando la revoca dei provvedimenti di sospensione dal servizio nei confronti di alcuni appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria, autori, su sociale network, di messaggi  al suicidio di un detenuto a Milano Opera.

“Ripeto. Quelle sono state frasi stupide e commenti gravi. Ma sospendere dal servizio un poliziotto, senza un percorso disciplinare che preveda contestazione e difesa, è fuori dalle norme previste ed è un’anomalia senza alcuna legittimità che l’Amministrazione Penitenziaria non ha mai adottato”, prosegue il leader del SAPPE. Che non risparmia critiche al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria: “Con quei provvedimenti, eccessivi, il DAP ha dimostrato ancora una volta di essere incapace di gestire situazioni critiche, tant'è che, invece di cercare di capire le cause di certi fenomeni (ancorchè gravi) ha pensato solo a reagire in maniera eclatante e sproporzionata, al solo scopo di evitare ogni assunzione di responsabilità”.

“Lo conferma il fatto che si sono affrettati a diramare in tutte le carceri ed in tutti i Comandi di Polizia una lettera circolare - quantomeno intempestiva - contenente alcune “precisazioni sull’uso dei social network da parte dei dipendenti – tutti! – dell’Amministrazione”. Disposizione emanata solo dopo che il clamore mediatico che hanno avuto quelle frasi e quei commenti! Lo ribadisco: il suicidio di un detenuto è sempre - oltre che una tragedia personale e familiare - una sconfitta per lo Stato. Ci vuole il massimo rispetto umano, cristiano, istituzionale. Ma l’inchiesta disciplinare che si dovrà ora avviare sia serena e senza pregiudizi”.

Sappe Informa

Riammessi tutti in servizio i colleghi della Polizia Penitenziaria sospesi per commenti Facebook

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Serve sangue per la figlia di un collega: coinvolta in un incidente a Cosenza è in coma

4 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

5 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

6 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

7 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

8 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

9 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

10 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

4 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

5 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

6 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

7 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

8 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

9 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento

10 La "famiglia di caserma" e l''attesa del trasferimento vicino casa