Novembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2017  
  Archivio riviste    
Colleghi riammessi in servizio dopo dichiarazioni su Facebook: la posizione del SAPPE

Polizia Penitenziaria - Colleghi riammessi in servizio dopo dichiarazioni su Facebook: la posizione del SAPPE


Notizia del 16/03/2015 - ROMA
Letto (1808 volte)
 Stampa questo articolo


“Apprezzo che l’Amministrazione Penitenziaria ha raccolto anche le nostre sollecitazioni e ha quindi finalmente revocato la sospensione dal servizio per i 16 appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che, su facebook, scrissero giudizi e commenti inqualificabili per la morte suicida di un detenuto di Milano Opera.

Il provvedimento di sospensione dal servizio, disposto dal DAP su sollecitazione del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, era infatti abnorme e sbagliato ancorchè formalmente irregolare. Quelle frasi erano e sono da censurare “senza se e senza ma”, ma un percorso disciplinare ha regole e procedure da rispettare che, nel caso specifico, non sono state affatto osservate. Bene, dunque, la riammissione in servizio dei poliziotti. Ora si avvii una inchiesta disciplinare serena e senza pregiudizi che garantisca il diritto alla difesa”.

Lo dichiara Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, commentando la revoca dei provvedimenti di sospensione dal servizio nei confronti di alcuni appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria, autori, su sociale network, di messaggi  al suicidio di un detenuto a Milano Opera.

“Ripeto. Quelle sono state frasi stupide e commenti gravi. Ma sospendere dal servizio un poliziotto, senza un percorso disciplinare che preveda contestazione e difesa, è fuori dalle norme previste ed è un’anomalia senza alcuna legittimità che l’Amministrazione Penitenziaria non ha mai adottato”, prosegue il leader del SAPPE. Che non risparmia critiche al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria: “Con quei provvedimenti, eccessivi, il DAP ha dimostrato ancora una volta di essere incapace di gestire situazioni critiche, tant'è che, invece di cercare di capire le cause di certi fenomeni (ancorchè gravi) ha pensato solo a reagire in maniera eclatante e sproporzionata, al solo scopo di evitare ogni assunzione di responsabilità”.

“Lo conferma il fatto che si sono affrettati a diramare in tutte le carceri ed in tutti i Comandi di Polizia una lettera circolare - quantomeno intempestiva - contenente alcune “precisazioni sull’uso dei social network da parte dei dipendenti – tutti! – dell’Amministrazione”. Disposizione emanata solo dopo che il clamore mediatico che hanno avuto quelle frasi e quei commenti! Lo ribadisco: il suicidio di un detenuto è sempre - oltre che una tragedia personale e familiare - una sconfitta per lo Stato. Ci vuole il massimo rispetto umano, cristiano, istituzionale. Ma l’inchiesta disciplinare che si dovrà ora avviare sia serena e senza pregiudizi”.

Sappe Informa

Riammessi tutti in servizio i colleghi della Polizia Penitenziaria sospesi per commenti Facebook

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Incidente stradale a Sassari, muore Agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Bancali

2 Detenuto infilza due Poliziotti penitenziari con un tubo divelto dal bagno: colpiti alla schiena e al braccio

3 Si costituisce nel carcere di Bollate, Giuseppe Morabito: era ricercato per traffico internazionale di droga

4 Collaboratore di giustizia rivela: in carcere ho scalato la gerarchia della ''ndrangheta e sono diventato padrino

5 E'' deceduto il detenuto ferito con cinque colpi di pistola all''uscita del carcere di Secondigliano

6 Il video di Michele Zagaria in carcere al 41-bis registrato durante il colloquio con le donne arrestate oggi

7 Riforma Madia, drastico taglio del personale di Polizia Penitenziaria in Lombardia

8 Trovati due telefoni cellulari nel carcere di Milano Bollate

9 Detenuti o in misura alternativa al lavoro nei Tribunali. Sappe: non sarebbe meglio impiegarli in altri lavori?

10 Arrestata la moglie di Salvino Madonia: teneva i contatti con i 41-bis per riorganizzare cosa nostra


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Assistente Capo della Polizia Penitenziaria si è suicidato con la pistola d''ordinanza nel carcere di Tolmezzo

2 L''unica speranza del Corpo: l''unificazione con la Polizia di Stato

3 Finalmente il DAP ammette la propria inettitudine. " ... siamo sterili, fini a noi stessi e senza obiettivi.”

4 Istituire un Dipartimento Esecuzione Penale e, se serve, diventare Polizia di Stato

5 In corso operazione del NIC della Polizia Penitenziaria: arrestate le mogli dei fratelli del capoclan dei Casalesi Michele Zagaria

6 DIA e NIC della Polizia Penitenziaria smantellano struttura del casalesi utilizzata per recapitare lo stipendio ai detenuti

7 Gianfranco De Gesu e Anna Internicola, marito e moglie ai vertici del Provveditorato Sicilia: interrogazione parlamentare Onorevole Polverini

8 Polizia Penitenziaria arresta islamico in carcere il giorno della sua scarcerazione: algerino istigava altri detenuti al jihad nel penitenziario di Nuoro

9 Ho visto cose che voi umani …

10 Decreto Legislativo n.81/2008: Priorità all''ordine e alla disciplina ma senza tralasciare la sicurezza del posto di lavoro