Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Commissari di Polizia Penitenziaria "parcheggiati": il DAP non sa come impiegarli

Polizia Penitenziaria - Commissari di Polizia Penitenziaria


Notizia del 07/12/2013 - ROMA
Letto (5027 volte)
 Stampa questo articolo


"Oltre 130 neo Commissari del Corpo parcheggiati in attesa di assegnazione. Palese la disorganizzazione dell'Amministrazione Penitenziaria". Una Amministrazione Penitenziaria che non è in grado di programmare l'assegnazione di oltre 130 nuovi Commissari di Polizia e li "parcheggia" in attesa di dare loro un incarico di comando.

La denuncia arriva dall'Anfu, Associazione Nazionale Funzionari Polizia Penitenziaria.

Sottolinea infatti il segretario nazionale dell'Anfu Luca Pasqualoni: "Per il terzo corso dei vice commissari del ruolo direttivo del Corpo di Polizia Penitenziaria, il cui concorso è stato bandito nel lontano 2006, non sembra ancora potersi pronunciare la parola fine. Infatti, dopo gli eccentrici provvedimenti di assegnazione temporanea adottati dall'Amministrazione penitenziaria lo scorso luglio che hanno interessato 127 neo funzionari (fatta eccezione per 13 di questi che continuano a permanere all'Istituto Superiore Studi Penitenziari di Roma), la loro destinazione alle sedi di prima assegnazione sembra ancora di là da venire, in quanto condizionata e subordinata alla definizione della mobilità a domanda in corso degli appartenenti al ruolo direttivo del Corpo di Polizia Penitenziaria già in servizio, il cui iter verosimilmente dovrebbe perfezionarsi entro l'anno prossimo venturo, vale adire con l'espletamento del colloquio selettivo finale per il conferimento delle funzioni di comando."

L'Anfu denuncia inoltre che "dopo questi provvedimenti di assegnazione da parte della Direzione Generale del Personale e della Formazione del Dap, si è assistito all'adozione di eterogenei provvedimenti amministrativi che hanno interessato alcuni funzionari ed escluso altri, con evidenti disparità di trattamento, avuto riguardo alla progressione di carriera e all'attribuzione della tessera personale, della placca e dell'arma individuale".

"Questa Associazione" conclude Pasqualoni che richiama un intervento del Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri "deve pertanto registrare ed evidenziare, per così dire, una non puntuale gestione della procedura selettiva in parola, tanto che vengono sottratte figure apicali essenziali agli Istituti penitenziari in un momento di particolare criticità per gli stessi, senza considerare i profili di danno erariale che sembrano configurarsi in relazione ai ritardi di cui sopra".

Ristretti Orizzonti

Assegnazioni sedi ai vice commissari del terzo corso ruolo ordinario: la discriminazione fondata sulla disabilità

 

I Funzionari “superstiti” del 3° corso r.d.o. nel deserto dei Tartari 

 

Racconto della giornata tipica di un vice commissario del 3° corso 

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Candidata con la Bonino, tenta di passare dei soldi ad un detenuto durante una visita in carcere

2 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

6 Erika Stefani, Lega: basta svuota carceri, da Gentiloni ennesimo regalo ai criminali

7 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

8 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia

9 Carceri, la riforma rischia di slittare a dopo il voto. Troppe pene alternative

10 Commissione Antimafia: 41bis è insostituibile e convenzione tra DAP e Servizi segreti va riscritta, troppe ombre


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio

3 Gruppo Operativo Mobile: Perché? Perché? Perché? Perché?

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Ma chi siamo?

6 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

7 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia