Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Como: violenta rissa al Bassone tra detenuti

Polizia Penitenziaria - Como: violenta rissa al Bassone tra detenuti


Notizia del 11/05/2011 - COMO
Letto (2824 volte)
 Stampa questo articolo


Se la sono data di santa ragiona, nel cortile passeggi del carcere comasco del Bassone. Un lite talmente violenta da termine con il ricovero in ospedale dei protagonisti. Nuovo episodio di violenza all'interno del carcere del Bassone. L'episodio è avvenuto martedì pomeriggio. Nel cortile passeggi vi erano una settantina di detenuti quando, all'improvviso, è scoppiata una violenta rissa. Due detenuti sono finiti all'ospedale per ferite giudicate serie e la situazione è tornata alla normalità soltanto dopo l'intervento degli agenti della polizia penitenziaria.

Sono proprio i sindacati del personale che lavora all'interno al Bassone a commentare, allarmati, l'ennesimo episodio di violenza: «Una situazione di alta tensione nel carcere di Como, l'ennesima, rispetto alla quale il sindacato più rappresentativo dei Baschi Azzurri, il Sappe, esprime preoccupazione e allarme». In una nota il sindacato sottolinea come «la situazione» all'interno del Bassone «è ben oltre il limite della tolleranza. Lo dimostra chiaramente l'inquietante regolarità con cui avvengono episodi di tensione ed eventi critici nel penitenziario di Como, istituto nel quale manca una vera organizzazione dei servizi che tenga nel debito conto i livelli minimi e massimi di sicurezza» commenta Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo della polizia penitenziaria.

La radiografia della situazione interna al Bassone è sconcertante: «Agli oltre 600 detenuti presenti a Como rispetto ai 460 posti letto, fanno da contraltare le carenze di unità di polizia penitenziaria che dovrebbero essere 308 ed invece ve ne sono in forza 233. È significativo ricordare che nel solo 2010 nel carcere di Como abbiamo avuto il suicidio di un detenuto, altri 21 tentativi sventati in tempo e 32 episodi di autolesionismo». Non solo: «L'anno scorso a Como c'è stato anche il decesso di un detenuto per cause naturali, 32 soggetti ristretti hanno posto in essere ferimenti, 11 hanno rifiutato il vitto e le terapie mediche somministrate dall'Amministrazione penitenziaria, ben 47 scioperi della fame». Insomma, una situazione potenzialmente esplosiva.

laprovinciadicomo.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

10 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però