Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Como: violenta rissa al Bassone tra detenuti

Polizia Penitenziaria - Como: violenta rissa al Bassone tra detenuti


Notizia del 11/05/2011 - COMO
Letto (3042 volte)
 Stampa questo articolo


Se la sono data di santa ragiona, nel cortile passeggi del carcere comasco del Bassone. Un lite talmente violenta da termine con il ricovero in ospedale dei protagonisti. Nuovo episodio di violenza all'interno del carcere del Bassone. L'episodio è avvenuto martedì pomeriggio. Nel cortile passeggi vi erano una settantina di detenuti quando, all'improvviso, è scoppiata una violenta rissa. Due detenuti sono finiti all'ospedale per ferite giudicate serie e la situazione è tornata alla normalità soltanto dopo l'intervento degli agenti della polizia penitenziaria.

Sono proprio i sindacati del personale che lavora all'interno al Bassone a commentare, allarmati, l'ennesimo episodio di violenza: «Una situazione di alta tensione nel carcere di Como, l'ennesima, rispetto alla quale il sindacato più rappresentativo dei Baschi Azzurri, il Sappe, esprime preoccupazione e allarme». In una nota il sindacato sottolinea come «la situazione» all'interno del Bassone «è ben oltre il limite della tolleranza. Lo dimostra chiaramente l'inquietante regolarità con cui avvengono episodi di tensione ed eventi critici nel penitenziario di Como, istituto nel quale manca una vera organizzazione dei servizi che tenga nel debito conto i livelli minimi e massimi di sicurezza» commenta Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo della polizia penitenziaria.

La radiografia della situazione interna al Bassone è sconcertante: «Agli oltre 600 detenuti presenti a Como rispetto ai 460 posti letto, fanno da contraltare le carenze di unità di polizia penitenziaria che dovrebbero essere 308 ed invece ve ne sono in forza 233. È significativo ricordare che nel solo 2010 nel carcere di Como abbiamo avuto il suicidio di un detenuto, altri 21 tentativi sventati in tempo e 32 episodi di autolesionismo». Non solo: «L'anno scorso a Como c'è stato anche il decesso di un detenuto per cause naturali, 32 soggetti ristretti hanno posto in essere ferimenti, 11 hanno rifiutato il vitto e le terapie mediche somministrate dall'Amministrazione penitenziaria, ben 47 scioperi della fame». Insomma, una situazione potenzialmente esplosiva.

laprovinciadicomo.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria, Orlando: per il 2017 altri 305 Agenti assunti in aggiunta a quelli già previsti

2 Poliziotto penitenziario blocca rapinatore: aveva appena rubato uno zainetto ad un vigilantes

3 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

4 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

5 Il Gip archivia le accuse contro gli Agenti penitenziari di Trento: non ci furono maltrattamenti nei confronti dei detenuti

6 Isola di Santo Stefano: inaugurata elisuperfice per iniziare il restauro del carcere

7 Catturato il detenuto marocchino che non era rientrato a Mamone dopo il lavoro esterno

8 Niente ventilatori nel carcere di Sollicciano: la rete elettrica del carcere non reggerebbe

9 Tenta di evadere dall''ospedale: detenuto ricoverato strattona gli Agenti e si da alla fuga

10 Due detenuti non rientrano dai permessi nel carcere minorile di Torino


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 In memoria dell''Appuntato del Corpo degli Agenti di Custodia Nerio Fischione, ucciso a Brescia durante tentativo di evasione nel 1974

3 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

4 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

5 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle “veline”.

6 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 L’estate del detenuto