Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Comunicato stampa di Santi Consolo dopo le polemiche sulla circolare che cambia il gergo delle carceri

Polizia Penitenziaria - Comunicato stampa di Santi Consolo dopo le polemiche sulla circolare che cambia il gergo delle carceri


Notizia del 07/04/2017 - ROMA
Letto (5869 volte)
 Stampa questo articolo


MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

UFFICIO STAMPA 

COMUNICATO STAMPA 
 
Roma, 4 aprile 2017
 
La recente circolare del 31 marzo, emessa del Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, in merito alla ridenominazione di termini in uso nella prassi adottata in ambito penitenziario, è stata emanata in accoglimento delle  osservazioni emerse dal Tavolo 2: “Vita detentiva. Responsabilizzazione del detenuto, circuito e sicurezza” degli Stati Generali dell’Esecuzione penale. Anche il Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani  e degradanti e il Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute hanno più volte raccomandato di non più utilizzare termini obsoleti, di valenza negativa e infantilizzante della vita detentiva.

Non può sorprendere la circostanza che talune espressioni, quali “camera di pernottamento”, e non “cella”, sono proprie del linguaggio giuridico, recepite nelle norme dell’ordinamento penitenziario (art. 6). La circolare, pertanto,  fornisce indicazioni sulle corrette denominazioni.

Come è noto a tutti gli appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria, il Capo del Dipartimento Santi Consolo in numerose occasioni (vedi la Conferenza di presentazione del Bicentenario)  ha rivolto agli organi di stampa, con pari incisività, l’invito a un uso corretto nel denominare gli appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria. La professionalità degli appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria passa anche per un linguaggio appropriato, nel rispetto della legalità, della sicurezza e della dignità altrui. 
 
Ministero della Giustizia
Dipartimento Amministrazione Penitenziaria 
Ufficio Stampa 
Largo Luigi Daga 1
00164 Roma
Tel. 0666591338

 

Vertici del DAP fuori dalla realtà, invece di occuparsi dei problemi, Santi Consolo detta la guida su come chiamare le celle o lo spesino

 

Michele Serra: a essere orribilmente sovraffollate, qui in Italia, sono le camere di pernottamento

 

Emergenza nel Reame! Un Secondino è rimasto ferito

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino: perché negare l’evidenza dei benefici?