Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Con le misure alternative diminuisce la recidività. I dati ricerca Dap a Convegno Fondazione Michelucci.

Notizia del 06/05/2011 - FIRENZE

Con le misure alternative diminuisce la recidività. I dati ricerca Dap a Convegno Fondazione Michelucci.

letto 2141 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 Il detenuto a cui viene concessa una misura alternativa al carcere ha una recidivita' minore rispetto a chi sconta la propria pena all'interno di una cella.

E' il risultato emerso da una ricerca del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria illustrata stamattina nel corso del convegno dal titolo 'Il carcere nella citta'. La citta' nel carcere', promosso dalla Regione Toscana e dalla Fondazione Giovanni Michelucci.

Nel primo caso, spiega in una nota la Regione Toscana, la recidiva, trascorsi sette anni dalla conclusione delle misure (dall'inizio del 1999 alla fine del 2005), si colloca intorno al 19%, mentre raggiunge il 68,4%, sempre nello stesso arco di tempo, quando la stessa venga eseguita in carcere.

La ricerca certifica che aumenta la popolazione detenuta in carcere: Al 31 marzo 2011 in Italia i detenuti sono 67 mila 600, in Toscana 4.407. A questo aumento corrisponde una ripresa, seppur lenta, delle concessioni di misure alternative.

Secondo i dati forniti dal Tribunale di sorveglianza di Firenze relativamente alle durate degli affidamenti in prova ai servizi sociali nel biennio 2009-2010, a fronte dei 484 casi osservati, e' interessante notare l'elevato numero di periodi brevi di misura: la percentuale degli affidamenti brevi fino a 6 mesi e' doppia rispetto a quella degli affidamenti lunghi, oltre i due anni, in termini assoluti 116 a 57. Molti gli affidamenti ordinari fino a un mese (23), da un mese fino a due (15), da due mesi a tre (20), da tre a sei mesi (54).

''In sostanza - afferma il presidente della Fondazione, Alessandro Margara - non ci sono ragioni oggettive per dire che l'affidamento in prova al servizio sociale, la misura alternativa piu' ampia, debba provocare allarme sociale.

Questa misura funziona ed ha una ricaduta positiva sulla riduzione della recidiva, come e' stato dimostrato dalla ricerca''.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

10 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna