Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Condannato camorrista Antonio Zagaria: fondamentali le intercettazioni del NIC della Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Condannato camorrista Antonio Zagaria: fondamentali le intercettazioni del NIC della Polizia Penitenziaria


Notizia del 14/07/2015 - CASERTA
Letto (2062 volte)
 Stampa questo articolo


Antonio Zagaria, fratello del capoclan Michele, è stato condannato a 12 anni di reclusione per associazione camorristica. La sentenza è stata emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, che ha accolto la richiesta del pm Catello Maresca. «I 12 anni complessivi - spiega Angelo Raucci, legale insieme ad Andrea Imperato di Antonio Zagaria - sono stati comminati in continuazione con altre due condanne già definitive, ovvero i cinque anni e mezzo già ricevuti nei processi Normandia e per le estorsioni Tav».

Prima delle discussioni finali, l’imputato aveva reso dichiarazioni spontanee, ammettendo di «aver fatto parte dell’organizzazione», e «di essere stato avvantaggiato nel suo lavoro di imprenditore dal suo cognome rispetto ad altri imprenditori del territorio ma di non aver mai minacciato o usato violenza contro nessuno».

Durante la scorsa udienza Maresca aveva depositato la relazione, risalente al 16 aprile scorso, scritta dal Nucleo Investigativo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria con allegate le intercettazioni di colloqui in carcere tra Zagaria e i fratelli da cui emergevano le minacce al giornalista Sandro Ruotolo e allo stesso pm Maresca.

corrieredelmezzogiorno.corriere.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Riordino: Ispettori di Polizia Penitenziaria favoriti nella progressione di carriera?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato