Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Consolo, DAP: la cessione delle carceri non significa privatizzarle

Polizia Penitenziaria - Consolo, DAP: la cessione delle carceri non significa privatizzarle


Notizia del 01/06/2016 - ROMA
Letto (1497 volte)
 Stampa questo articolo


Cedere penitenziari storici in cambio di strutture nuove, all'avanguardia, che possano assicurare migliori condizioni detentive e quindi favorire il recupero dei detenuti, in linea con gli indirizzi degli Stati generali sull'esecuzione penale. Il piano di Cassa Depositi e Prestiti, che al momento riguarda San Vittore, Regina Coeli e Poggioreale, è al vaglio del ministero della Giustizia.

Regina Coeli e San Vittore in vendita: piano del Governo per vendere una dozzina di carceri

Ma non si tratta assolutamente di una privatizzazione, e più che di una vendita si dovrebbe trattare di una "permuta", a cui si provvederebbe solo dopo tutte le verifiche del caso e soprattutto dopo un'"interlocuzione con gli enti locali e le amministrazioni interessati". A precisare il quadro è il capo del Dap Santi Consolo.

Via Arenula cederebbe alla Cassa i tre penitenziari, solo quando ci sarà "un'offerta reale e effettiva di strutture più adeguate alle esigenze del trattamento penitenziario, che creino maggiore benessere di tutti i soggetti del mondo carcerario e garantiscano pari ricettività, senza comportare oneri finanziari". Un progetto che nel suo obiettivo, l'umanizzazione delle carceri, ha sicuramente l'endorsement del Colle. L'idea comunque non è assolutamente quella di una privatizzazione.

"L'interesse pubblico è che il reinserimento avvenga nel modo migliore" , un obiettivo che non può essere assicurato dai "privati che hanno finalità di lucro", spiega Consolo.

Così come è esclusa una cessione immediata: "queste tre strutture ospitano attualmente 3mila detenuti. E avendo una popolazione carceraria superiore ai posti disponibili non possiamo permetterci di ridurre la capienza, soprattutto in aree complesse, come Roma, Milano e specialmente Napoli".

Ansa

Regina Coeli e San Vittore in vendita: piano del Governo per vendere una dozzina di carceri

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

5 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!