Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Corsi di formazione falsi: imputati per truffa due Poliziotti penitenziari della scuola di Via di Brava

Polizia Penitenziaria - Corsi di formazione falsi: imputati per truffa due Poliziotti penitenziari della scuola di Via di Brava


Notizia del 27/09/2015 - ROMA
Letto (5843 volte)
 Stampa questo articolo


Il prestigio della divisa indossata sommato alla credibilità del ruolo. Ingredienti che sarebbero stati utilizzati, secondo la procura, da due poliziotti-istruttori della penitenziaria, D. M. e C. P. - ora sotto processo con l’accusa di truffa - che nel 2012, hanno convinto 40 aspiranti allievi della scuola di formazione dell’amministrazione penitenziaria «Giovanni Falcone» di un ingresso privilegiato nel corpo al termine del 164° corso se avessero partecipato alle loro lezioni pagando 200 euro.

A garanzia della serietà dell’investimento – com’è scritto nel capo d’imputazione - le qualifiche ricoperte dagli imputati, entrambi istruttori in servizio presso la scuola di formazione e aggiornamento «Giovanni Falcone». Amara la sorpresa, quando, al termine delle lezioni «extra moenia» seguite dai 40 aspiranti Poliziotti, l’unico titolo consegnato ai partecipanti - secondo l’accusa rappresentata in aula dal pm Louella Santini - è stata una quietanza rilasciata dall’associazione dilettantistica S.D.A Defence Accademy of Foggia. Pezzo di carta impossibile da spendere come attestato di merito per un ingresso nella Penitenziaria. Una delusione cocente che ha spinto gli allievi a denunciare i due poliziotti.

È l’inizio del 2012 quando il ministero della Giustizia organizza il 164° corso di formazione per allievi agenti di Polizia Penitenziaria. Tra gli istruttori figurano anche P. e M. che prestano servizio presso l’Istituto nazionale sperimentazione perfezionamento tiro.

I due avvicinano alcuni allievi con lo scopo di pubblicizzare le loro lezioni e per persuaderli lasciano intendere che la partecipazione sarebbe stata valutata positivamente dai superiori. Gli aspiranti agenti cadono nel raggiro e pagano la cifra richiesta, seguono tutti i corsi che i due istruttori organizzano all’hotel Ergife ma quando si avvicina il momento di ottenere il risultato sperato, gli alunni capiscono che qualcosa non torna.

Ora nella prossima udienza del processo, il 15 gennaio, toccherà ai due imputati difendersi davanti al giudice.

roma.corriere.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta