Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Corte dei Conti indaga Dirigente del DAP: quasi due milioni di euro di danno erariale

Polizia Penitenziaria - Corte dei Conti indaga Dirigente del DAP: quasi due milioni di euro di danno erariale


Notizia del 08/05/2015 - ROMA
Letto (2299 volte)
 Stampa questo articolo


Un progetto fantasma dal costo salato. Due milioni di euro è la cifra finanziata nel 2000 per la realizzazione di un sistema informatico presso il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria (Dap). Ma, nonostante i quindici anni di attesa, i frutti della spesa non sono mai sbocciati perché dell’opera si sono perse le tracce. Ora, secondo la procura della Corte dei Conti, il responsabile dell’assenza di risultati è l’ex direttore dell’ufficio Sia del ministero di Giustizia, Fernando Mulas, indagato con l’accusa di danno erariale.

La storia

Qualora dovesse essere condannato, il funzionario dovrà pagare due milioni di euro, che è l’equivalente della somma stanziata per la realizzazione del programma. È l’inizio del 2000 quando viene decisa l’informatizzazione nel settore del Dap che cura l’esecuzione penale esterna. Il progetto prevede l’automatizzazione del Centro servizi sociali per adulti. L’appalto per la realizzazione del programma viene affidato alla società Finsiel con la stipula di una contratto siglato nel dicembre del 2000. Tre anni dopo viene visionato il primo prototipo, ritenuto tuttavia inadeguato e incompleto dalla commissione esaminatrice. L’anno successo il modello viene modificato ma il risultato rimane lo stesso: bocciatura. Da allora non è mai stato effettuato nessun collaudo e l’evoluzione del progetto è un mistero.

L’accusa

Secondo i pm della corte dei conti, Mulas, il firmatario del contratto e pertanto responsabile del procedimento, sarebbe colpevole di aver gestito in modo inadeguato l’iter della realizzazione dell’opera. In particolare, non avrebbe considerato con la dovuta attenzione le perplessità manifestate dagli organi di controllo del Dap sull’evoluzione dei lavori. Tra le colpe individuate dalla procura, c’è anche la decisione di Mulas di nominarsi presidente della commissione che avrebbe dovuto svolgere il collaudo definitivo, ponendosi cosi in conflitto d’interesse. Va sottolineato che il collaudo non è mai stato effettuato perché il progetto sarebbe stato riposto in un cassetto da diverso tempo.

roma.corriere.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

8 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

9 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni

10 Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP