Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Costa: grazie a Polizia Penitenziaria e a tutti gli operatori

Polizia Penitenziaria - Costa: grazie a Polizia Penitenziaria e a tutti gli operatori


Notizia del 24/12/2014 - CUNEO
Letto (1489 volte)
 Stampa questo articolo


Questa mattina, il viceministro della Giustizia Enrico Costa si è recato in visita presso le carceri di Cuneo, Fossano e Saluzzo. Accompagnato dal Provveditore vicario Ester Ghiselli e dal Garante dei detenuti del Piemonte Bruno Mellano, il viceministro ha voluto esprimere un ringraziamento particolare a tutto il Corpo della Polizia Penitenziaria e agli operatori carcerari per il lavoro svolto nel 2014. “Un’attività complessa - ha commentato Costa - non visibile all’esterno e in molti casi rischiosa, che troppo spesso viene data per scontata. Un lavoro che migliaia di uomini e donne svolgono ogni giorno silenziosamente, tra le tante difficoltà connesse al sovraffollamento carcerario, contro il quale sono stati compiuti importantissimi passi in avanti. A loro va il riconoscimento dello Stato”. Costa ha poi incontrato alcuni detenuti nelle aree del Carcere di Cuneo adibite alle attività di studio. È stata l’occasione per un confronto sull’urgenza di favorire il lavoro dei detenuti come strumento di reinserimento nel tessuto sociale.

“Troppo spesso - ha affermato il Viceministro - il detenuto ideale è considerato colui che trascorre le giornate in cella nell’ozio. Questo è sbagliato. È fondamentale che venga premiata la voglia di fare, di rimettersi in gioco nella legalità. I detenuti devono essere messi in condizione di lavorare e di acquisire professionalità: è questa la carta vincente da giocare una volta tornati in libertà. Ciò infatti combina l’esigenza della certezza della pena con la sua primaria ed essenziale funzione rieducativa”. Con quattro istituti di pena - Cuneo, Saluzzo, Fossano e Alba – la Granda è tra le province italiane con il maggior numero di carceri. In particolare, a Cuneo operano 216 unità di personale del Corpo della Polizia Penitenziaria, su un totale di 248 unità previste in organico. I detenuti sono 275, di cui 90 stranieri. A Saluzzo sono impiegate 205 unità di personale, su 256 previste in organico. I detenuti sono 239 (è in costruzione un nuovo padiglione da 200 posti), di cui 97 stranieri. A Fossano il personale effettivo ammonta a 81 unità su 101 previste in organico. 47 i detenuti, di cui 33 stranieri.

 

ilvelino

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera