Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Cucchi aveva una frattura lombare recente: legali depositano nuova perizia

Polizia Penitenziaria - Cucchi aveva una frattura lombare recente: legali depositano nuova perizia


Notizia del 12/09/2015 - ROMA
Letto (753 volte)
 Stampa questo articolo


Stefano Cucchi, il geometra di 32 anni deceduto all'ospedale Sandro Pertini il 22 ottobre del 2009, a sei giorni dall'arresto per droga, presentava mia frattura lombare 'recente'. A rivelarlo e' il professor Carlo Masciocchi, presidente della Societa'' Italiana di Radiologia, la cui consulenza e' stata consegnata in procura da Ilaria Cucchi, sorella della vittima, e dall'avvocato Fabio Anselmo.

Secondo l'esperto tecnico, non solo la schiena di Cucchi era fratturata ma la prova dell'aggressione che aveva colpito e danneggiato la terza vertebra lombare era stata esclusa dalla superperizia disposta a suo tempo dalla corte d'assise. E' dunque questa la novita' del giorno che segue di appena 24 ore secondo cui il pm Giovanni Musaro', titolare dell'inchiesta bis aperta dopo un esposto della famiglia Cucchi e dopo le motivazioni della sentenza d'appello che suggeriva un'altra pista investigativa (a seguito dell'assoluzione di tre agenti della penitenziaria), sta indagando sulla condotta di alcuni carabinieri della stazione di Tor Sapienza dove Cucchi fu portato la notte dell'arresto.

Esaminando la documentazione medica, Masciocchi ha stabilito che "le fratture riscontrate sembrano essere assolutamente contestuali e possono essere definite, in modo temporale, come 'recenti'", ovvero comprese in una 'finestra temporale' "che, dal momento del trauma all'esecuzione dell'indagine radiologica o di diagnostica per immagini, e' compresa entro 7-15 giorni". Nel dibattimento in Corte d'assise, invece, si era detto che nella zona lombare non ci fossero fratture recenti, ma solo un'ernia e gli esiti di una frattura del 2003, mentre nella zona sacrale, una frattura recente. Il motivo della frattura lombare recente non vista e', per il professor Masciocchi, spiegato con "la forte sensazione che sia stato esaminato un tratto di colonna che include solo meta' soma di L3 fino alla limitante somatica superiore di L5.

In altri termini penso che sia stato tagliato il soma di L3".

Dunque, in attesa degli ulteriori approfondimenti della procura e' ancora prematuro parlare di svolta delle indagini ma non c'e' dubbio che gli accertamenti disposti dal capo dell'ufficio dei pm Giuseppe Pignatone stiano dando una speranza a Ilaria Cucchi da sempre convinta che il fratello sia stato sottoposto a pestaggio e che sia morto in conseguenza di quel pestaggio.

Lunedi' Ilaria e il legale incontreranno proprio il procuratore per fare il punto della situazione.

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna