Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Cucchi picchiato dai Carabinieri prima di essere preso in carico dalla Polizia Penitenziaria: le ipotesi della Cassazione

Polizia Penitenziaria - Cucchi picchiato dai Carabinieri prima di essere preso in carico dalla Polizia Penitenziaria: le ipotesi della Cassazione


Notizia del 10/03/2016 - ROMA
Letto (3757 volte)
 Stampa questo articolo


Stefano Cucchi «sarebbe stato aggredito da appartenenti all’Arma dei Carabinieri», prima di essere «preso in carico dagli agenti di Polizia Penitenziaria poi rinviati a giudizio». Lo scrive la quinta sezione penale della Cassazione, nella sentenza depositata oggi, ricordando alcune testimonianze raccolte nell’ambito dei processi di merito sul caso Cucchi.

57 pagine di motivazioni

La Suprema Corte, che con le sue 57 pagine di motivazione, spiega perché, lo scorso dicembre, decise di confermare l’assoluzione di tre Agenti della Penitenziaria e di disporre un processo d’appello bis nei confronti di 5 medici del Pertini. In particolare, i giudici di piazza Cavour ricordano le deposizioni dei due Assistenti della Polizia Penitenziaria, che si occuparono di Cucchi nel carcere di Regina Coeli, e di un’infermiera del Pertini, «i quali tutti hanno riferito - si legge nella sentenza - di avere appreso da Cucchi di essere stato picchiato dai Carabinieri».

La testimone

La Corte cita anche nelle sue motivazioni la testimonianza di una donna, che, nelle celle occupate dagli arrestati in attesa di partecipare all’udienza di convalida, aveva parlato con Cucchi «che presentava lividi sul viso, dal quale aveva appreso di essere stato picchiato dagli “agenti che lo avevano arrestato”». Infine la Cassazione pone in rilievo le testimonianze di alcuni Carabinieri che entrarono in contatto con Cucchi prima che fosse condotto in tribunale: «Tutti hanno concordemente riferito - si legge nella sentenza - che il ragazzo presentava sul volto dei segni (occhiaie, rossori, rigonfiamenti) compatibili con possibili percosse ricevute», come affermato «con disarmante sicurezza e semplicità» da uno dei testi (uno dei Carabinieri della stazione Casilina, che portarono Cucchi dalla stazione di Tor Sapienza in tribunale) che disse «era chiaro che era stato menato».

roma.corriere.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

5 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

6 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!