Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Dal carcere 25 lettere di minacce al mese,un detenuto denunciato per stalking

Notizia del 03/10/2011 - PALERMO

Dal carcere 25 lettere di minacce al mese,un detenuto denunciato per stalking

letto 1805 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Le scriveva le lettere dal carcere per minacciarla e intimidirla. Uno stalker dietro le sbarre. "Quando esco se non torni con me ti uccido. Se ci siamo lasciati è solo colpa dei tuoi genitori", leggeva la donna terrorizzata quasi ogni giorno nelle lettere che le arrivavano a casa. A scriverle era il suo ex compagno, un ventiseienne pregiudicato per reati minori, che è stato raggiunto in questi giorni da un provvedimento singolare, nonostante si trovi ancora in carcere. Il giovane non potrà avvicinarsi alla donna, con la quale conviveva, e ha anche il divieto di comunicazione. Non potrà chiamarla al telefono, né tantomeno potrà più scriverle lettere.
La vicenda risale all'anno scorso ed è stata seguita dai poliziotti del commissariato "Oreto". Nel giugno del 2010, una quarantenne si è presentata negli uffici di polizia in lacrime raccontando la storia di cui è stata protagonista. Ogni mese riceveva 25 lettere. Un vero assedio da parte del suo ex convivente con il quale aveva abitato insieme con i figli. Per un detenuto comune non è prevista da parte della polizia penitenziaria il controllo della corrispondenza. Una precauzione prevista, invece, per i carcerati al 41 bis (il cosiddetto carcere duro) e per gli indagati di associazione mafiosa.
"Voglio tornare con te e i bambini. Mi pento di tutto". Le lettere cominciavano così, ma poi i toni si facevano sempre più aspri. Dal 9 dicembre al 22 giugno 2010, la signora è stata bersagliata da quelle lettere. Tanto che anche le sue abitudini di vita si sono modificate nel tempo. Aveva paura a uscire e ha cominciato a soffrire di crisi d'ansia. Fino a quando la donna ha preso il coraggio a due mani e ha deciso di rivolgersi agli investigatori. La Procura ha aperto un'inchiesta e ha sequestrato le lettere. Il contenuto è stato reputato pericoloso per la serenità della donna destinataria della corrispondenza. Nei giorni scorsi è stato spiccato da parte del magistrato il provvedimento, poi notificato dai poliziotti.

La repubblica

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

8 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

9 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni

10 Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP