Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
DAP nega picchetto d'onore ai funerali del collega suicida ad Ariano Irpino

Polizia Penitenziaria - DAP nega picchetto d'onore ai funerali del collega suicida ad Ariano Irpino


Notizia del 15/08/2013 - AVELLINO
Letto (4242 volte)
 Stampa questo articolo


Il segretario generale del Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), Donato Capece, critica l'assenza di un picchetto armato e di una rappresentanza del corpo ai funerali, oggi a Gesualdo (Avellino), dell'assistente capo della Polizia Penitenziaria Marcello Pesiri, in servizio nella casa circondariale Ariano Irpino, che si e' tolto la vita il 12 agosto scorso.

Per Capece "negare la presenza di una rappresentanza del Corpo di Polizia del quale il povero collega Marcello Pesiri era valido appartenente e' miope oltreche' vergognoso''. "A settembre il Sappe tornera' in piazza per protestare contro quella parte di dirigenza dell'Amministrazione penitenziaria che da piu' di vent'anni ostacola ogni evoluzione ed accrescimento professionale della Polizia Penitenziaria e non ha adottato alcuna concreta iniziativa per favorire il benessere del Personale e contrastare lo stress lavorativo'', annuncia il segretario.

Si sono tenuti oggi (14 agosto ndr) a Gesualdo, in provincia di Avellino, i funerali di Marcello Pesiri, assistente capo della Polizia Penitenziaria in servizio nella casa circondariale di Ariano Irpino, che si e' tolto la vita lo scorso lunedi nella cittadina irpina.

Ma ''la decisione dell'Amministrazione Penitenziaria di negare la presenza alle esequie di un picchetto armato e di una rappresentanza del Corpo di Polizia cui apparteneva il povero Pesiri'' suscita la protesta del Sappe, che con il segretario generale Donato Capece, parla di ''scelta vergognosa''. ''E' miope e vergognoso -spiega. negare la presenza di una rappresentanza del Corpo. Altro che le lacrime di coccodrillo del capo del Dap, Giovanni Tamburino, che dopo il tragico evento ha espresso alla famiglia il cordoglio dell'Amministrazione.

Che senso ha negare la partecipazione alle esequie di un picchetto armato e di una rappresentanza del Corpo?''. ''Se non lo fa il Dap, lo facciamo noi'', taglia corto Capece, annunciando che ''tutti i nostri delegati e iscritti che parteciperanno alle esequie di Pesiri saranno in divisa d'ordinanza, per rendere onore a un compianto amico e collega''.

Agente di Polizia Penitenziaria in servizio ad Ariano Irpino si è suicidato con arma di ordinanza

Capo DAP Tamburino "profondamente addolorato" per il suicidio del poliziotto penitenziario in servizio ad Ariano Irpino

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

9 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

9 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946