Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
DAP perde ricorso al Consiglio di Stato, dovrà pagare straordinari alla Polizia Penitenziaria

Notizia del 13/03/2012 - PARMA

DAP perde ricorso al Consiglio di Stato, dovrà pagare straordinari alla Polizia Penitenziaria

letto 3902 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Vittoria piena per gli agenti di Polizia Penitenziaria di Parma, che dopo la vittoria al Tar si sono visti riconoscere anche dal Consiglio di Stato il diritto al pagamento degli straordinari non percepiti dal 2004. La sentenza, pronunciata lo scorso 8 marzo, è destinata a fare giurisprudenza e a pesare non poco sulle casse del ministero della Giustizia. Il personale di tutti gli istituti penitenziari dell'Emilia Romagna si sta già attivando per ottenere il recupero dei crediti e la stessa cosa faranno, presumibilmente, gli agenti di custodia di tutta Italia.

Rappresentati dall'avvocato Giovanni Carnevali, 117 agenti in servizio nel carcere di via Burla presentarono un ricorso al Tar di Parma per vedersi riconosciuto il pagamento come straordinario delle giornate di riposo passate a lavorare a causa delle carenze di personale. Come spiega il legale, gli agenti debbono osservare un giorno di riposo a settimana. Spesso, però, veniva loro chiesto di prestare servizio e di recuperare la giornata di riposo nelle settimane successive. Quelle ore, quindi, non venivano retribuite come straordinario. Nel maggio 2011 il Tar di Parma ha dato ragione agli agenti, accogliendo il loro ricorso e imponendo al Ministero della Giustizia di pagare tutti gli arretrati. Il Ministero il 31 gennaio 2012 ha impugnato la sentenza davanti al Consiglio di Stato, l'ultimo grado della giustizia amministrativa. E ha ottenuto un rigetto.

"Il Tar e il Consiglio di Stato hanno accolto il nostro principio, per cui tutte le ore che eccedono l'orario settimanale di 

base di 36 ore debbono essere considerate straordinario - spiega l'avvocato Carnevali - il riposo compensativo, infatti, non è sufficiente a remunerare il tempo passato lontano dalle famiglie saltando il giorno di riposo settimanale. Lo straordinario deve essere retribuito di più rispetto all'orario base".

parma.repubblica.it/

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

9 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

6 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

7 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946