Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
DAP risponde allle critiche del Sappe: risparmi ottenuti non sulla pelle dei Poliziotti penitenziari

Polizia Penitenziaria - DAP risponde allle critiche del Sappe: risparmi ottenuti non sulla pelle dei Poliziotti penitenziari


Notizia del 26/03/2013 - ROMA
Letto (1526 volte)
 Stampa questo articolo


 

Giovanni Tamburino, Capo del DAP, risponde al Sappe: i risparmi ottenuti non hanno inciso sulle risorse destinate alla Polizia Penitenziaria.

I risparmi realizzati dal Dipartimento di Polizia Penitenziaria, sono il risultato "non di una politica di contrazione delle risorse destinate alla Polizia Penitenziaria, bensì di una organizzazione più razionale dei servizi".

E' quanto afferma il Dap in una nota, smentendo notizie diffuse dal sindacato di Polizia Penitenziaria Sappe. "Il comunicato del Sappe del 24 marzo 2013, in tema di risparmi realizzati dall'Amministrazione Penitenziaria nell'anno 2012, pur riconoscendo, cos ì come illustrato dal Capo del Dap in una recente occasione pubblica, che le spese di gestione hanno subito nel 2012 una significativa riduzione, tuttavia contiene una serie di imprecisioni che si è costretti a rettificare", afferma il Dap.

"I significativi risparmi, infatti, sono il risultato non di una politica di contrazione delle risorse destinate al Corpo di Polizia Penitenziaria, bensì di una organizzazione più razionale dei servizi, dovuta alla capacità di gestione e alla competenza professionale della Amministrazione, a cominciare dalle componenti della Polizia Penitenziaria stessa sia a livello centrale, sia nei singoli comandi territoriali nei quali si articolano i Reparti detentivi e i Nuclei Traduzione.

Ciò ha comportato una riduzione dei costi attraverso, ad esempio, la obbligatorietà della fruizione delle strutture dell'Amministrazione nel corso delle trasferte. Altre economie sono conseguite alla revisione delle procedure contrattuali e di gara per le forniture pubbliche che hanno generato i risparmi riferiti dal Capo del Dipartimento.

Per ciò che attiene agli autoveicoli, il Dipartimento ha più volte precisato che gli ultimi acquisti risalgono al 2011; da allora, nessun autoveicolo è stato successivamente acquistato e men che meno veicoli di grossa cilindrata. Infine, il cappellano cui fa riferimento la nota del Sappe utilizza il veicolo dell'Amministrazione per esigenze di ufficio. Ogni altra notizia è completamente destituita di fondamento.

ANSA

Ma quali risparmi, oggi gli stessi sprechi del passato: il Sappe smentisce Tamburino

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria

2 I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype

3 Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo

4 Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto

5 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

6 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

7 Skype per i detenuti ed estremismo islamico: il Sappe lancia l''allarme per i possibili utilizzi

8 Tenta di evadere dall''ospedale: detenuto ricoverato strattona gli Agenti e si da alla fuga

9 Boss mafiosi in carcere, Cassazione: va motivata meglio la negazione al differimento di pena per motivi di salute

10 Como, il restyling del carcere austriaco abbandonato dopo il trasloco al Bassone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 AGENTE ALLA BOLDRINI: VENGA SENZA PREAVVISO QUI C E UN SOLO AGENTE PER TRE PIANI

2 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

3 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

4 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle veline

5 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

6 Noi, vittime della Torreggiani

7 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

8 L’estate del detenuto

9 Evasioni ... troppo facile scaricare sempre la colpa su di noi!

10 Le verminose camarille