Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Dati falsi diffusi dal DAP, Sappe: Ministro cancellieri non sia corresponsabile della gestione Tamburino

Polizia Penitenziaria - Dati falsi diffusi dal DAP, Sappe: Ministro cancellieri non sia corresponsabile della gestione Tamburino


Notizia del 19/10/2013 - ROMA
Letto (3070 volte)
 Stampa questo articolo


Sovraffollamento carceri: dura presa di posizione del SAPPE dopo le dichiarazioni del Mnistro Cancellieri che ha ammesso i dati falsi del DAP sul sovraffollamento dei penitenziari italiani.

«Trovo gravissimo quel che è emerso dall'intervento del Ministro della Giustizia [B]Annamaria Cancellieri[/B] nel corso di un convegno, e cioè che l’Amministrazione Penitenziaria ha fornito e fornisce dati falsi sulla reale capienzaregolamentare degli Istituti penitenziari. Li ha forniti a Ministri, Sottosegretari, Sindacati, opinione pubblica. Si sono inventati, per mesi ed anni, una capienza regolamentare delle carceri pesantemente sottostimata rispetto alla realtà, anche per fronteggiare le costanti criticità che il primo Sindacato della Polizia Penitenziaria, il SAPPE, che ha sottolineato più e più volte la drammaticità delle nostre galere e le gravissime criticità operative delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria, che lavorano nella pericolosa prima linea delle sezioni detentive con grande professionalità e senso del dovere ma con pesanti rischi per la loro stessa incolumità fisica. Il primo responsabile è il Capo dell’Amministrazione Penitenziaria, [B]Giovanni Tamburino[/B]. Non avvicendarlo vorrebbe dire essere corresponsabili di questa grave ed inaccettabile mistificazione».
Lo dichiara [B]Donato Capece[/B], segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria [B]SAPPE[/B], il primo e più rappresentativo della Categoria.

«Diffondere dati falsi, gonfiati, non veri vuol dire tentare di nascondere sotto lo zerbino dell’ingresso principale del palazzo che ospita l’Amministrazione Penitenziaria a Roma i veri e reali problemi che questa gestione del DAP non è in grado di risolvere: sovraffollamento, carenza personale di Polizia, automezzi dei Nuclei Traduzioni fermi nelle officine perché non ci sono i soldi per ripararli. Ed ora persino i dati falsi per ingannare l’opinione pubblica e nascondere i veri drammi delle carceri italiane, quelli con i quali hanno quotidianamente a che fare i poliziotti. Mi auguro che il Ministro della Giustizia Cancellieri adotti provvedimenti davvero severi verso i vertici del DAP, primi responsabili di questa figuraccia».

grnet.it

Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

9 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

10 Carceri: “E’ sempre più emergenza aggressioni”


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

7 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

10 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico