Giugno 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2016  
  Archivio riviste    
Deceduta Agente di Polizia Penitenziaria Stefania Stellaccio: ex Caporal Maggiore Esercito che giocava a nascondino

Polizia Penitenziaria - Deceduta Agente di Polizia Penitenziaria Stefania Stellaccio: ex Caporal Maggiore Esercito che giocava a nascondino


Notizia del 13/01/2016 - MILANO
Letto (9327 volte)
 Stampa questo articolo



Non ce l’ha fatta Stefania Stellaccio. La soldatessa di Roccadaspide non è riuscita a vincere il male devastante che l’ha strappata alla vita. Il suo grande cuore che affrontato la missione di pace ed onorato il lavoro che aveva scelto, non ha purtroppo retto al male che l’ha portata via. Operata mesi fa ad un tumore al cervello, ha dovuto fare nuovamente i conti con “lui”, che si è ripresentato ancor più aggressivo, ancor più lancinante e stavolta per lei non c’è stato scampo. Originaria di Roccadaspide, 31 anni, ex caporal maggiore dell’Esercito Italiano aveva partecipato ad una missione in Libano ed attualmente lavorava come Agente penitenziario a Bollate, Milano.

Funerali di Stefania Stellaccio: spunta ipotesi uranio impoverito ma familiari e conoscenti smentiscono

Di una semplicità fuori dal comune Stefania, bella, dal sorriso contagioso, giovane sposa, figlia adorata, coraggiosa soldatessa. Le comunità di Roccadaspide, paese d’origine, ed Aquara, dove si era poi trasferita la sua famiglia in località Mainardi, si raccolgono in cordoglio. “Una bellissima ragazza, coraggiosa, dolce. Non meritava questa fine”, raccontano gli amici. Della sua esperienza nel villaggio di Al Mansouri-Libano del Sud aveva raccontato al quotidiano Il Tirreno, riportando impressioni e speranze.

Stefania Stellaccio

“Nessun bambino è capace di resistere alla tentazione di giocare a nascondino, in qualunque Paese. Con questo gioco mi sono guadagnata il primo sorriso del piccolo Muhammad del villaggio di Al Mansouri-Libano del Sud(…). Il Libano è una terra magnifica ma il suo cammino è ancora lungo(…). Dall’altoparlante delle Moschea una voce invita la gente del villaggio a recarsi all’ambulatorio - sono arrivati i soldati italiani di Unifil.

E con la sua mamma arriva anche il piccolo Muhammad, ha una brutta tosse e non è andato a scuola, sembra molto timido e ha due occhi scuri e grandi che ci scrutano pensierosi (…). Il piccolo deve ancora aspettare e annoiato fa capolino fuori l’ambulatorio (…). Mi nascondo, sorrido, mi tolgo gli occhiali da sole: conquistato. Spero che il piccolo Muhammad, la prossima volta che vedrà un mezzo bianco con i soldati con il basco blu dell’Onu sorriderà, magari ricordandosi di una soldatessa con cui ha giocato a nascondino una volta. (Stefania Stellaccio, caporal maggiore Savoia Cavalleria).

Le esequie di Stefania Stellaccio verranno celebrate domani alle 14 a Roccadaspide.

ilmattino.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria


Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Detenuto tenta di baciare la Direttrice del carcere durante consiglio di disciplina a Venezia

2 In carcere mi prendono in giro. Superboss disperato pensa al suicidio

3 Frattura scomposta del ginocchio e diversi tagli sul viso: Assistente Capo del carcere di Opera aggredito da detenuto

4 Evade dallo spioncino del blindato della cella. Detenuto sfrutta la sua estrema magrezza e fugge

5 La parola dell''Agente Penitenziario non basta per condannare il detenuto: lo ha stabilito il Tribunale di Frosinone

6 Le dichiarazioni degli Agenti del GOM al processo: Salvatore Riina accusò i servizi segreti delle stragi di Falcone e Borsellino

7 Capo della Polizia Gabrielli: carceri sono luogo privilegiato del radicalismo islamico

8 Ex Direttore Generale DAP Alfonso Sabella: da otto mesi non sarebbe rientrato in magistratura

9 Bastone spezzato sul collo di un Agente penitenziario: detenuto aggredisce Poliziotto a Parma

10 Nicola Gratteri: più tecnologia nei processi, serie tv come Gomorra non fanno bene alla lotta alla mafia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Mantova: dopo lunga malattia stamattina ci ha lasciato il collega Euplio Giuseppe Pagliarulo

2 Poliziotto Penitenziario si suicida a Trieste poco prima del turno di servizio

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 Perché voterò no al referendum

5 Il bollettino di guerra delle carceri italiane

6 Ecco il video delle minacce di Michele Zagaria nei confronti di Sandro Ruotolo: intercettato dal NIC della Polizia Penitenziaria nel carcere di Opera

7 L’assistente Capo Mirko Gori torna sul ring a 42 anni

8 Fa notizia il sesso in carcere per i detenuti, non i poliziotti assolti dopo quattro anni da incubo

9 La grande professionalità del personale di Polizia Penitenziaria che presta servizio nelle sezioni detentive

10 E parlando di dirigenza, qualcuno ha sussurrato il nome degli Ufficiali ...