Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Decesso Sovrintendente di Polizia Penitenziaria: sentenza TAR riconosce tumore dipendente dal servizio

Polizia Penitenziaria - Decesso Sovrintendente di Polizia Penitenziaria: sentenza TAR riconosce tumore dipendente dal servizio


Notizia del 09/03/2013 - TORINO
Letto (3688 volte)
 Stampa questo articolo


Storica sentenza del TAR Piemonte riconosce dipendente da causa di servizio il decesso di un Sovrintendente di Polizia Penitenziaria colpito da tumore allo stomaco.

Lo stress dovuto alle condizioni di lavoro abbinate alle minacce subite dalle Brigate Rosse hanno causato il tumore allo stomaco che nel 2009 ha portato alla morte un sovrintendente capo di Polizia Penitenziaria. Una malattia che il Tar del Piemonte ha riconosciuto ''dipendente da cause di servizio''.

''Questa sentenza - spiega l'avvocato degli eredi dell'agente, Roberto Lamacchia - e' il primo passo. Adesso ripartira' la procedura per la valutazione delle implicazioni economiche come gli indennizzi o la pensione''. Sin dal 1982 il sovrintendente, in servizio a Torino, venne riconosciuto come portatore di una patologia (un'ulcera) ''connessa - scrive il Tar - con fattori ambientali da stress psicofisico in sede lavorativa''. Il suo nome, secondo quanto e' stato possibile ricostruire, all'epoca era comparso fra gli obiettivi delle Brigate Rosse.

Alla fine degli anni Settanta le formazioni terroristiche avevano mietuto vittime fra gli agenti di custodia: il carcere delle Vallette, a Torino, e' intitolato a Giuseppe Lorusso e Lorenzo Cutugno, uccisi rispettivamente nel 1979 e 1978. Il nome del sovrintendente, Sebastiano L.R., era comparso - secondo quanto si e' appreso - in una lista di nomi che, all'epoca, le Brigate Rosse intendevano colpire.

Nel corso dei mesi sviluppo' un'ulcera duodenale che rese necessario un intervento chirurgico, e l'amministrazione riconobbe che si tratto' di una malattia cronica riconducibile a causa di servizio. Anni dopo L.R. si ritrovo' affetto da un tumore allo stomaco, ma nel 2006 l'apposito Comitato di verifica stabili' che non c'era alcun collegamento con le condizioni di lavoro. Un giudizio che adesso e' stato ribaltato dal Tar. ''Quello dell'agente di Polizia Penitenziaria - commenta l'avvocato Lamacchia - e' un lavoro dei piu' usuranti. E la tensione di quel momento ha sicuramente contribuito ad aggravare la situazione''.

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Poliziotto penitenziario speronato più volte da un''auto mentre era sul suo scooter: preso il pirata della strada

4 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

5 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

8 Detenuto tenta di strangolare un Poliziotto penitenziario nel carcere di Sollicciano: salvato dagli altri detenuti

9 Detenuto prende a pugni e testate gli Agenti e incita alla rivolta nel carcere di Salerno

10 Ex detenuto del carcere di Agrigento incontra Agente penitenziario e lo insulta e lo minaccia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

6 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

7 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

8 Ma i professionisti del carcere (Antigone, Bernardini, Radicali, Nessuno tocchi Caino, ecc…) da che parte stanno?

9 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria

10 Intervento del Ministro della Giustizia Andrea Orlando al bicentenario della Polizia Penitenziaria