Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Decreto annunciato dalla Cancellieri non risolverà nulla: scettico il Sappe

Polizia Penitenziaria - Decreto annunciato dalla Cancellieri non risolverà nulla: scettico il Sappe


Notizia del 13/06/2013 - ROMA
Letto (2555 volte)
 Stampa questo articolo


 

Decreto per il sovraffollamento delle carceri annunciato dal Ministro Cancellieri: scettico il Sappe sulla reale eccicacia dei provvedimenti.

''L'emergenza carceri e' sotto gli occhi di tutti e servono strategie di intervento concrete. Non crediamo che l'annunciato decreto legge che il Consiglio dei Ministri approvera' sabato risovera' i problemi''. E' l'opinione espressa da Donato Capece, segretario generale del Sappe, Sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria. ''Non e' facendo uscire 3/4mila persone che tutto si risolve: oggi sono detenute 66mila persone per 40mila posti letto reali - ricorda Capece - Quel che serve sono vere riforme strutturali sull'esecuzione della pena: riforme che non vennero fatte con l'indulto del 2006, che si rilevo' un provvedimento tampone inefficace a risolvere i problemi''.

Il Sappe elenca poi gli interventi auspicati: ''si deve potenziare maggiormente il ricorso alle misure alternative alla detenzione, espellere i detenuti stranieri e favorire nuovi circuiti penitenziari, che ad esempio permettano ai tantissimi tossicodipendenti oggi in cella di espiare la pena nelle comunita' di recupero controllati dalla Polizia Penitenziaria''. La classe politica, ammonisce Capece, ''rifletta seriamente sulle parole del Capo dello Stato e intervenga con urgenza per deflazionare il sistema carcere del Paese, che altrimenti rischia ogni giorno di piu' di implodere. Torniamo a sollecitare l'adozione di riforme strutturali, che depenalizzino i reati minori e potenzino maggiormente il ricorso all'area penale esterna, limitando la restrizione in carcere solo nei casi indispensabili e necessari. Non e' facendo uscire 3/4mila persone dalle carceri che si risolvono i problemi penitenziari''.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Diventa anche tu Capo del DAP!

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum