Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Detenuti tunisino rimpatriato con una nave: era uno dei protagonisti dei disordini nel carcere di Modena

Polizia Penitenziaria - Detenuti tunisino rimpatriato con una nave: era uno dei protagonisti dei disordini nel carcere di Modena


Notizia del 06/08/2016 - MODENA
Letto (1462 volte)
 Stampa questo articolo


Doveva scontare un residuo pena di nove anni, due mesi e dieci giorni di reclusione per numerosi reati, soprattutto legati allo spaccio di droga, ma questa mattina I.B.M., tunisino di 26 anni, è stato prelevato dalla sua cella nel carcere di Modena dagli uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura e rimpatriato con una nave partita da Genova e diretta Tunisi.

Si è conclusa in questo modo l’escalation criminale del giovane nordafricano, tra i principali protagonisti dei recenti disordini all’interno dell’Istituto Penitenziario Sant’Anna. Lo straniero, infatti, si era reso protagonista di atti gesti violenti e di aggressioni nei confronti degli agenti della Polizia Penitenziaria.

Quella eseguita stamane è una misura alternativa alla detenzione ed è stata disposta dall’Autorità Giudiziaria. Con l’accompagnamento odierno sono 11 le espulsioni giudiziarie eseguite dalla Questura di Modena a carico di detenuti.

Viceversa, nei giorni scorsi un altro criminale ha seguito un percorso inverso. Si tratta di un cittadino albanese che in seguito a reati di droga era stato espulso nel 2009, con l'obbligo di non rientrare in Italia per un periodo di dieci anni. Tuttavia, i Carabinieri di Maranello lo hanno sorpreso durante un controllo, scoprendo che da qualche tempo alloggiava proprio in paese. Oltre all'arresto per aver ignorato l'espulsione, lo straniero è tornato in carcere a Modena per scontare una pena residua di sei mesi.

modenatoday.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

6 Poliziotto assolto da accusa di violenza sessuale: nei guai invece finisce il medico per evasione della detenuta

7 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Carcere di Rossano a rischio sicurezza: 36 Agenti penitenziari servono solo per controllare il muro di cinta


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

8 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

9 Ente di Assistenza: a chi serve?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera