Ottobre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Ottobre 2017  
  Archivio riviste    
Detenuto evade dal carcere di Palmi, scavalca il muro e si cala con le lenzuola

Polizia Penitenziaria - Detenuto evade dal carcere di Palmi, scavalca il muro e si cala con le lenzuola


Notizia del 24/07/2012 - REGGIO CALABRIA
Letto (3823 volte)
 Stampa questo articolo


Un detenuto, Angelo D'Agostino, 30 anni, di Rosarno è evaso dal carcere di Palmi mentre si trovava nel cortile per l'ora d'aria. L'uomo ha scavalcato i muri di due cortili ed ha raggiunto il muro perimetrale del carcere da dove si è calato utilizzando delle lenzuola legate come una fune. D'Agostino è stato condannato la settimana scorsa alla pena di sei anni di reclusione per spaccio di droga.

L'evasione è avvenuta nel primissimo pomeriggio ma la scoperta è avvenuta solamente dopo qualche ora quando gli agenti della Polizia Penitenziaria hanno effettuato il controllo all'interno delle celle. D'Agostino era detenuto in una cella di media sicurezza con altri detenuti. Dopo l'evasione sono state avviate le ricerche da parte della Polizia Penitenziaria, dei carabinieri e della polizia di Stato. Le forze dell'ordine hanno predisposto una serie di posti di blocco in tutta la zona di Palmi. Gli investigatori stanno sentendo anche i detenuti del carcere per ricostruire la dinamica dell'evasione. 

Il detenuto scappato doveva ancora scontare sei anni di pena. A renderlo noto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci, segretario nazionale dello stesso sindacato. “Si tratta sicuramente di un fatto molto grave – hanno commentato Durante e Bellucci- ma e’ anche vero che la situazione in Calabria e’ ormai drammatica, a causa della carenza di personale e del sovraffollamento. Proprio nei giorni scorsi abbiamo denunciato alla stampa che sono saltati dieci processi tra Palmi e Reggio Calabria, per la mancanza di personale“.
“E’ necessario che il Dipartimento – aggiungono i sindacalisti- invii al piu’ presto in Calabria un congruo numero di agenti, per gestire i processi e per rinforzare gli istituti, dove sono ristretti circa mille detenuti appartenenti alla criminalita’ organizzata, degli oltre tremila complessivamente detenuti nelle strutture calabresi”. Per denunciare lo stato in cui versano i penitenziari calabresi sabato 28 luglio nel carcere di Rossano, il Sappe terrà ” una conferenza stampa per illustrare la grave situazione delle carceri".
 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CALABRIA
Statistiche carceri Regione Calabria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Dimezzata la Banda musicale della Polizia Penitenziaria: lo prevederebbe decreto collegato alla manovra finanziaria

2 Il boss Michele Zagaria simula suicidio durante videoconferenza: ecco il filmato del TG2

3 Arrestati due Poliziotti penitenziari alla Dozza e altri due indagati: detenuti del carcere di Bologna controllati dalla ''ndrangheta e dai casalesi

4 Agente penitenziario ucciso da tre batteri in ospedale: alla vedova un milione di euro di risarcimento

5 Roberto Spada trasferito nel carcere di Tolmezzo in alta sicurezza: per il DAP è un detenuto ad elevata pericolosità

6 Gravissime affermazioni di Consolo sulla lotta alla mafia: Movimento 5 Stelle contro lo smantellamento di fatto del GOM e del 41-bis

7 Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

8 E'' morto il mafioso Salvatore Riina

9 Detenuto tunisino accusa dieci Agenti penitenziari di lesioni a San Vittore. E'' in carcere per tentato omicidio e accusò altri Agenti di Velletri

10 Arrestato Poliziotto penitenziario del carcere minorile del Beccaria: spacciava droga e affittava cellulari ai detenuti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Esuberi personale di Polizia Penitenziaria, dubbi sulla gestione del DAP. Interrogazione parlamentare di Maurizio Gasparri

2 Carceri, mille leggi per un solo risultato: torna il sovraffollamento

3 Il fallimento dell''amministrazione penitenziaria che si vuol far pagare alla Polizia Penitenziaria

4 Le grandi manovre per depotenziare la Polizia Penitenziaria: un gioco a somma zero che porterà alla sconfitta di tutti

5 Cari provveditori: la matematica non è un opinione

6 E'' meglio scegliere a chi dare la colpa che cercare le cause del disastro penitenziario

7 Evasione di Favignana: “Non importa quanto vai piano, l''importante è che non ti fermi"

8 Interpellanza parlamentare M5S: chi sta smantellando il 41-bis e perché?

9 Amministrazione penitenziaria in piena zona retrocessione. Ci vorrebbe Zamparini con i suoi tanti esoneri

10 I richiami e le ipocrisie dell’Europa sulle carceri italiane