Lug/Ago 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2018  
  Archivio riviste    
Detenuto evade dal carcere: riacciuffato alla stazione

Polizia Penitenziaria - Detenuto evade dal carcere: riacciuffato alla stazione


Notizia del 16/04/2018 - SALERNO
Letto (703 volte)
 Stampa questo articolo


 

E' riuscito ad evadere dal carcere di Fuorni. Tutto è successo nel pomeriggio di ieri intorno alle 15, quando un detenuto di 20 anni, giudicabile per maltrattamenti in famiglia, è evaso dalla struttura. A riacciuffarlo dopo circa tre ore gli agenti della polizia nei pressi della stazione ferroviaria. A renderlo noto il segretario generale del Sappe, Donato Capece, che ha raccontato che “dopo un concitato inseguimento, il giovane è stato bloccato dai colleghi della Polizia Penitenziaria presso la stazione ferroviaria della città e subito riaccompagnato presso l’Istituto Penitenziario”.

Per il ragazzo questa non sarebbe la prima fuga.

Intanto il sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Sappe “da tempo denuncia le ormai croniche criticit’ operative del carcere salernitano, dovute a carenze organiche e strutturali ed alla mancanza di sistemi adeguati di sicurezza quali videosorveglianza e meccanizzazione dei posti di servizio.

Non si puo’ non ricordare le diverse visite ispettive che hanno rilevato evidenti discrasie gestionali tra le quali la carente politica gestionale che ha penalizzato il personale in servizio h 24”, con riferimento “alle poche donne ed uomini impiegati nei settori detentivi ed abbandonati a se stessi mentre in altri settori vengono impiegate unità in sovra numero nonostante la riduzione degli organici conseguente agli effetti negativi della legge Madia, mentre la popolazione detenuta aumenta” fanno sapere dal Sappe.

“Le unita’ operative decentrate non sono mai decollate, straordinari e congedi ordinari si accumulano oltre il dovuto.

Quasi tutte le OO.SS. hanno evidenziato la necessita’ dell’avvicendamento dei vertici in considerazione dell’alto numero di eventi critici di diversa natura registrati (traffici di stupefacenti-apparecchi telefonici – pen drive; aggressioni a personale e tra detenuti- ) il tutto nell’indifferenza totale delle varie Autorita’ Responsabili deputate agli interventi dovuti”, conclude il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria.

Fonte: ottopagine.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze Armate, Salvini promette maggiori investimenti: per cosa saranno utilizzate le risorse?

2 Lutto nella Polizia Penitenziaria, si è spento a 58 anni l’ispettore Francesco Conte

3 NoiPA, le date di luglio 2018: quando arrivano in busta paga i rimborsi del 730/2018?Ecco le date.

4 Carcere, Bonafede: Detenuti stranieri via anche senza consenso

5 Carcere di Regina Coeli fuori controllo: Rissa e taglio alla gola tra detenuti e braccio fratturato a Poliziotto Penitenziario

6 Bari, agente 27enne morì dopo tre interventi. Il padre: Dopo 4 anni nessuna giustizia

7 Agenti Penitenziari aggrediti in tribunale durante l''udineza

8 Aggredisce autista dell’autobus e Poliziotto Penitenziario libero dal servizio intervenuto:Arrestato Giovane di 36 anni

9 Carcere, dopo gli scontri sotto accusa le celle aperte Chieste espulsioni per stranieri

10 Messaggi cifrati nei vestiti dei detenuti: Polizia Penitenziaria scopre il codice Gionta, sentenza definitiva


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Mobilità dei commissari quasi conclusa: in arrivo problemi di conflitto per violazione del principio di gerarchia

2 Bye, bye Santi Consolo ... almeno potevi evitarci il saluto di commiato

3 Il suicidio “in e dal” carcere. Il desiderio di evasione degli agenti di Polizia Penitenziaria

4 Correttivi al riordino: ritornano i vecchi giochi di prestigio

5 Cerimonia di insediamento del Capo Dipartimento Francesco Basentini

6 … Aspettando la nascita della Direzione Generale della Polizia Penitenziaria

7 Video arrivo nuovo Capo Dipartimento Francesco Basentini e discorso di insediamento

8 Vorremmo una rassegna stampa del Dap più pluralista

9 L’addio di Consolo

10 Memoria, nessuna confusione tra vittime e carnefici!