Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Detenuto evaso, chi ha sparato per primo? Dubbi anche sulla complicità del terzo fratello

Polizia Penitenziaria - Detenuto evaso, chi ha sparato per primo? Dubbi anche sulla complicità del terzo fratello


Notizia del 05/02/2014 - VARESE
Letto (2799 volte)
 Stampa questo articolo


VARESE - Anche se non si trova, il terzo fratello di Domenico Cutrì, Daniele, non avrebbe fatto parte del commando che ha assaltato la scorta della Polizia Penitenziaria per rimettere in libertà l'ergastolano di Inveruno ora latitante. Daniele – come riferiscono alcuni portali locali - avrebbe anche un alibi.

Come aveva già dichiarato la sorella, infatti, il ragazzo sarebbe davvero partito per Napoli con il treno domenica sera. Questo non esclude, tuttavia, che il giovane abbia comunque avuto un ruolo in una delle fasi precedenti o successive al momento della liberazione.

Sono pochi, ma ci sono, i nuovi tasselli che cercano di ricostruire l'incredibile vicenda avvenuta all'uscita del tribunale di Gallarate.

Nel frattempo Antonella, madre di Domenico, ha provato a richiedere la salma del figlio Antonino, rimasto ucciso nello scontro a fuoco con gli agenti. Ma invano. Il corpo non sarà messo a disposizione dei familiari finché non sarà eseguita l'autopsia. Il sostituto procuratore ha infatti richiesto una tac per capire dove si è conficcato il proiettile che lo ha colpito alla testa.

Il tutto per chiarire la dinamica dell'accaduto. E' ormai abbastanza sicuro, infatti, che i primi a sparare siano stati gli uomini di Cutrì. Tra i 32 bossoli trovati in terra ce ne sono almeno 4 con un calibro 7.65, differente da quelli in dotazione alla Polizia Penitenziaria. Tra le molte armi ritrovate nel Suv abbandonato in via Pacinotti c'erano anche pistole dello stesso calibro di quelle usate dagli agenti.

E mentre nel registro degli indagati non c'è ancora un nome, sono stati aggiornati i capi d'imputazione: oltre alla procurata evasione appaiono il tentato omicidio e le lesioni gravi.

tio.ch 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino: chi non vuole i vice questori della Polizia Penitenziaria?