Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Detenuto incendia materasso della cella: dodici Poliziotti penitenziari intossicati

Polizia Penitenziaria - Detenuto incendia materasso della cella: dodici Poliziotti penitenziari intossicati


Notizia del 12/10/2015 - VERONA
Letto (830 volte)
 Stampa questo articolo


Un altro incendio appiccato nel carcere di Montorio a Verona e anche questa volta il detenuto ha dato fuoco a un materasso nella sua cella. Lo riferisce l'Ansa lunedì 12 ottobre, che a sua volta è stata informata direttamente da Donato Capace, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. Nel rogo, dodici poliziotti sono rimasti intossicati e feriti. Nessuno di loro è in gravi condizioni, ma sono stati portati immediatamente portati all'ospedale e ora sono in cura nelle camere iperbariche.

L'Ansa riporta le parole di Capace: "Sono stati momenti di grande tensione e pericolo, gestiti con coraggio e professionalità dai poliziotti penitenziari. Prima hanno salvato la vita al detenuto che aveva dato fuoco alla cella, poi hanno domato le fiamme. È stata una giornata da incubo nel carcere di Verona. Prima dell’incendio, infatti, si è verificata un’aggressione selvaggia da parte di un detenuto, non nuovo a gravi episodi di intolleranza. Poi l’incendio. Poteva essere una tragedia, sventata con professionalità, capacità e competenza".

Sempre su L'Ansa è intervenuto anche il segretario regionale veneto del Sappe, Giovanni Vona: "Verona non è un carcere semplice, è una realtà con una presenza media di 500/600 detenuti. Dal 2012 al 30 giugno di quest’anno sono 70 i tentati suicidi di detenuti sventati per fortuna in tempo dalla Polizia Penitenziaria, più di 600 episodi di autolesionismo, oltre 100 ferimenti e 650 colluttazioni. Anche e soprattutto per questo il Sappe e la Polizia Penitenziaria sono in stato di agitazione da diverso tempo".

Oltre agli agenti, sono rimasti intossicati anche tre detenuti. Tuttavia, l'incendio è stato spento direttamente dal personale della casa circondariale di Montorio e non c'è stato bisogno dell'intervento dei Vigili del Fuoco, che erano stati comunque allertati.

veronasera.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Riordino: chi non vuole i vice questori della Polizia Penitenziaria?

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?