Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Detenuto nordafricano aggredisce Poliziotto Penitenziario che lo stava accompagnando in una nuova cella di Velletri

Polizia Penitenziaria - Detenuto nordafricano aggredisce Poliziotto Penitenziario che lo stava accompagnando in una nuova cella di Velletri


Notizia del 09/04/2015 - ROMA
Letto (902 volte)
 Stampa questo articolo


lta tensione nel carcere di Velletri, dove nel pomeriggio di Pasqua un detenuto straniero ha dato in escandescenza e turbato l’ordine e la sicurezza della struttura penitenziaria aggredendo alcuni Agenti in servizio. A darne notizia è il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

“Il detenuto nordafricano, che aveva creato problemi e tensione nella cella dove era ristretto, era stato assegnato in un’altra camera di sicurezza”, spiega il segretario generale del SAPPE Donato Capece. “Ai richiami dell’Agente di Polizia Penitenziaria in servizio, mentre questi lo accompagnava nella nuova cella, ha reagito improvvisamente con violenza, aggrendendolo. Sono intervenuti altri poliziotti, ma il collega è rimasto ferito con una prognosi di 20 giorni. A lui va la nostra vicinaza e solidarietà”.

Da qui la richiesta del primo Sindacato della Polizia Penitenziaria al Ministro della Giustizia Orlando e ai vertici dell’Amministrazione centrale: “Sono anni che sollecitiamo di dotare le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria di strumenti di tutela efficaci, come può essere lo spray anti aggressione recentemente assegnato – in fase sperimentale – a Polizia di Stato e Carabinieri. Mi auguro che il Ministro della Giustizia Andrea Orlando e il Capo DAP Santi Consolo valutino positivamente questa nostra proposta e, quindi, assumano i provvedimenti conseguenti.

Maurizio Somma, segretario regionale SAPPE per il Lazio, evidenzia che, nei dodici mesi del 2014, nel carcere di Velletri si sono contati “il tentato suicidio di un detenuto, sventato in tempo dalla Polizia Penitenziaria, 64 episodi di autolesionismo (ingestione di corpi estranei, chiodi, pile, lamette, pile, tagli diffusi sul corpo e provocati da lamette), 6 colluttazioni”.
Capece evidenzia infine come l’aggressione nel carcere di Velletri sia “sintomatico del fatto che le tensioni e le criticità nel sistema dell’esecuzione della pena in Italia sono costanti. E che a poco serve un calo parziale dei detenuti, da un anno all’altro, se non si promuovono riforme davvero strutturali nel sistema penitenziario e dell’esecuzione della pena nazionale, come ad esempio l’espulsione dei detenuti stranieri”.

roma.ogginotizie.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

6 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

9 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

10 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera