Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Detenuto tenta di evadere dall'ospedale colpendo gli Agenti Penitenziari in piantonamento

Polizia Penitenziaria - Detenuto tenta di evadere dall'ospedale colpendo gli Agenti Penitenziari in piantonamento


Notizia del 19/09/2015 - IMPERIA
Letto (1458 volte)
 Stampa questo articolo


“Proprio a ridosso del nostro consiglio regionale – commenta il segretario regionale del SAPPe Michele Lorenzo – dove, alla presenza dell’On. Franco Vazio, dell’assessore regionale alla sanità, Sonia Viale e del segretario generale del SAPPe Donato Capece, è stato affrontato lo scottante tema degli eventi critici causati dalla presenza, nelle carceri liguri, dei detenuti psichiatrici. A riprova di quanto questo sindacato ha illustrato durante l’incontro, in Liguria è avvenuto l’ennesimo evento critico: il personale di Imperia intento a sorvegliare in ospedale un detenuto straniero ricoverato con la procedura del T.S.O. (trattamento sanitario obbligatorio) in quanto psichiatrico, ha tentato la fuga dall’ospedale di Imperia approfittando delle operazioni di somministrazione della terapia. Il detenuto – continua il SAPPe – con uno scatto fulmineo si è diretto verso la porta della stanza colpendo con un violento pugno l’agente penitenziario intervenuto per impedire la fuga. Subito l’intervento del secondo agente con il quale si è riusciti a bloccare il detenuto riconducendo la situazione alla normalità”.

Sottolinea il segretario Lorenzo: “è da rimarcare la tenacia e sprezzo del pericolo che ha contraddistinto i colleghi nello sventare il tentativo di fuga sicuramente preventivato dal detenuto. Ammiro il comportamento del collega che, benchè sanguinante ed intontito, non ha mollato la presa sul detenuto impedendone, di fatto la fuga. Il detenuto si era già reso protagonista di azioni violente sul territorio tanto da determinare l’arresto ed il ricovero con la procedura T.S.O”.

“Ma così non si può andare avanti – rimarca il SAPPe – Imperia non ha la giusta considerazione da parte dell’Amministrazione centrale, carenza d’organico assenza di un direttore, assenza inaccettabile di un commissario vice comandante inviato senza alcuna motivazione nell’istituto di Pontedecimo ed un ispettore inviato a La Spezia, determinando una carenza di organico appurata di 16 unità. Oggi Imperia gestisce quasi 90 detenuti dei quali il 58% sono stranieri. Questo episodio si va ad aggiungere agli altri 60 eventi critici già avvenuti nel carcere di Imperia e non so sino a quanto la Polizia Penitenziaria di Imperia possa reggere”.

riviera24.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Corte Cassazione: Sciopero della fame detenuti è un''azione dimostrativa di scontro e di ostilità verso le istituzioni

5 Rapporto Ragioneria Generale dello Stato: dipendenti statali meno 7,2 per cento. Polizia Penitenziaria meno trentacinque per cento!

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

9 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

10 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 La riforma dell’ordinamento penitenziario: osservazioni e considerazioni

4 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

5 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

6 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

7 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Ma chi siamo?

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia