Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Detenuto ucciso da Carabiniere: i fatti secondo le prime ricostruzioni

Polizia Penitenziaria - Detenuto ucciso da Carabiniere: i fatti secondo le prime ricostruzioni


Notizia del 09/10/2015 - MODENA
Letto (2209 volte)
 Stampa questo articolo


Era in pericolo di vita il carabiniere appena investito? Su questo verterà l'inchiesta della Procura di Busto Arsizio che da ieri ha un caso delicato per le mani: l'uccisione di un rapinatore, avvenuta a Varese, da parte di un militare dell'Arma.

La vittima si chiamava William Trunfio. Vita difficile, tra carcere e ospedali psichiatrici, Trunfio nei giorni scorsi era sparito dalla casa lavoro di Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, riservata a coloro che hanno finito di scontare la pena ma sono ancora sottoposti a una misura di sicurezza detentiva.

Dopo aver minacciato con un coltello un uomo, a Gallarate, impadronendosi della sua Fiat Panda, Trunfio ha prima rapinato due ragazze a un distributore di benzina a Buguggiate, quindi ha tentato di pagare in un supermercato di Gallarate con una delle carte di credito sottratte alle ragazze. Intorno alle 3, però, in via Pietro Micca a Varese, Trunfio s'imbatte in una pattuglia dei carabinieri che sta appunto cercando l'auto rubata.

Trunfio scappa, inizia un inseguimento. Alla fine la pattuglia riesce a fermarlo. I due carabinieri scendono dall'auto e si avvicinano alla macchina. Trunfio ingrana la marcia e parte. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, investe uno dei due militari (che infatti verrà dopo ricoverato per la frattura di una gamba), il collega estrae la pistola e spara. Per evitare un secondo investimento, dicono i militari. La pallottola colpisce al collo Trunfio, che muore. Ora bisognerà accertare l'esatta dinamica degli eventi.

La Stampa

Non rientra in carcere e tenta di uccidere un Carabiniere: detenuto ucciso con un colpo al collo dall'altro Carabiniere

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946