Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Direttrice del Pagliarelli condannata per le telefonate: processo da rifare

Polizia Penitenziaria - Direttrice del Pagliarelli condannata per le telefonate: processo da rifare


Notizia del 30/09/2014 - PALERMO
Letto (2210 volte)
 Stampa questo articolo


Le chiamate a spese dello Stato sarebbero costate solo 20 euro e 32 centesimi: i conti li fa la difesa di Laura Brancato, l’ex direttrice del carcere di Pagliarelli silurata a causa di un processo con accuse di truffa, falso e peculato. Condannata a un anno in tribunale e a due mesi e 10 giorni (commutati in 2660 euro) in appello, ora l’imputata - come riportato oggi sulle pagine del Giornale di Sicilia - ha ottenuto l’annullamento della condanna da parte della Cassazione, che ha ordinato un nuovo giudizio contro la Brancato.

Non si conoscono i motivi della decisione, ma l’avvocato Vincenzo Lo Re ha puntato su argomenti circostanziati e specifici, come ad esempio la particolare tenuità del danno alle casse dello Stato, quando la Suprema Corte impone, per la punibilità del peculato d’uso, il criterio dell’«apprezzabile valore economico delle telefonate effettuate dall’utenza di servizio».

Un altro errore materiale riguarda la valutazione della durata delle chiamate, perché il contatore del carcere di Pagliarelli misura i secondi anche delle chiamate senza risposta: fatta la «scrematura» delle conversazioni effettive, i costi delle ventisette chiamate ritenute «significative» e finite nel mirino dei magistrati ammontano a 20,32 euro. E anche il paragone fatto nelle sentenze con un altro caso, riguardante un ambasciatore che, per guardare siti porno, aveva speso 39 mila euro, viene indicato come non conducente.

gds.it

Condannata ex Direttrice del carcere di Pagliarelli: uso privato del telefonino dell'amministrazione

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Si è tolto la vita impiccandosi il Poliziotto penitenziario accusato dalla figlia di averla violentata

2 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

3 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

4 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Protesta nazionale dei Poliziotti penitenziari francesi: aggressioni continue, poco interesse da parte del Governo

8 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

9 Movimento cinque stelle: il decreto di riforma dell''ordinamento penitenziario serve a smantellare il 4-bis, un regalo ai detenuti pericolosi

10 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

3 Visite medico-fiscali: il Re, il Giullare e i cetrioli che volano

4 Dopo dieci anni di blocco contrattuale, un rinnovo da sfigati ... un misero caffè al giorno

5 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

6 In ricordo del Sovrintendente Capo Italo Giovanni Corleone

7 Giuseppe Lorusso, Agente del Corpo degli Agenti di Custodia, ucciso dai terroristi di Prima Linea il 19 gennaio 1979 a Torino

8 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

9 Lotta alle mafie: le parole di chi non ha omesso il carcere e la Polizia Penitenziaria

10 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione