Il business della droga avrebbe fatto gola anche dietro le sbarre, nel carcere di Lecce, al punto da nascondere il “fumo” nei flaconcini per profumo spacciati come regali per i detenuti e affidati agli agenti penitenziari. Che hanno scoperto il “segreto” " />

  Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Droga nel profumo per i detenuti: scoperti dalla Polizia Penitenziaria e arrestati

Polizia Penitenziaria - Droga nel profumo per i detenuti: scoperti dalla Polizia Penitenziaria e arrestati


Notizia del 08/07/2012 - LECCE
Letto (3246 volte)
 Stampa questo articolo


Il business della droga avrebbe fatto gola anche dietro le sbarre, nel carcere di Lecce, al punto da nascondere il “fumo” nei flaconcini per profumo spacciati come regali per i detenuti e affidati agli agenti penitenziari. Che hanno scoperto il “segreto” e arrestato chi aveva il fiuto per gli affari stupefacenti. 

Il caso e gli arresti. In fumo da ieri mattina è andato il piano commerciale che avrebbe visto al lavoro quattro persone, tutte arrestate: Angelo Sinisi, 35 anni, alias Malavita, già in cella per associazione finalizzata al narcotraffico; Antonio Lioce, 31, e Domenico Cavalera, tutti e tre nati e residenti a Brindisi, e difesi dall’avvocato Laura Beltrami, e Antonio Fretto, 25, originario di Agrigento (in Sicilia).

Sono accusati di aver costituito e fatto parte di un sodalizio che avrebbe dovuto portare nel penitenziario di Borgo San Nicola, nel capoluogo salentino, sostanze stupefacenti destinati all’altro mercato, quello costituito da quanti erano ristretti. E che nonostante la limitazione della libertà personale, ridotta pressoché a zero, conservavano comunque il vizio o la dipendenza dalla droga, soprattutto hashish.
 
Le perquisizioni e il revolver. Per Sinisi e il siciliano il gip Nicola Lariccia del Tribunale di Lecce ha ritenuto il carcere la sola misura custodiale possibile di fronte ai gravi indizi raccolti e alle esigenze cautelari, anche alla luce dei precedenti, mentre per gli altri due aveva disposto gli arresti domiciliari, ma ieri mattina al momento della notifica delegata ai poliziotti della Penitenziaria, sono venuti a galla elementi non indicati nella richiesta del pm che hanno portato dentro Lioce e Cavalera, entrambi residenti nel rione Sant’Elia.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

6 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

7 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

8 Ex detenuto del carcere di Agrigento incontra Agente penitenziario e lo insulta e lo minaccia

9 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria

10 Delegazione Sappe nel carcere di Favignana: mancano troppi Poliziotti, sicurezza a rischio


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

6 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

7 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria