Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Droga nelle scarpe: penitenziaria sequestra droga al padre durante colloquio con il figlio detenuto

Polizia Penitenziaria - Droga nelle scarpe: penitenziaria sequestra droga al padre durante colloquio con il figlio detenuto


Notizia del 26/11/2014 - CAMPOBASSO
Letto (1755 volte)
 Stampa questo articolo


Il 56enne, incensurato, originario di Napoli, è stato sorpreso da un agente della Polizia Penitenziaria mentre scambiava le scarpe da tennis con all’interno all’incirca 80 grammi di droga durante un colloquio con il figlio 35enne, detenuto nella casa circondariale frentana e prossimo alla scarcerazione. L’uomo è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. «Normalmente – ha spiegato il comandante della Polizia Penitenziaria, Francesco Maiorano - siamo abituati a sequestrare durante i colloqui quantitativi più piccoli scambiati dai congiunti che occultano la sostanza stupefacenti in bocca o nel vestiario. In questo caso il quantitativo supera la media dei sequestri effettuati finora».

Era andato a trovare il figlio, detenuto nel carcere di Larino. Durante il colloquio, è avvenuto il “passaggio” di scarpe: il 56enne ha ceduto le sue con nascosti all’interno 83 grammi di hashish, nell’incontro con il 35enne prossimo alla scarcerazione, che sta scontando una condanna per droga. L’uomo pensava di non essere notato, in quanto in quel momento nella sala c’erano anche altri familiari, anche loro impegnati nei colloqui con altri detenuti. 

Lo scambio non è passato inosservato all’ispettore della Polizia Penitenziaria Mario Ciccotelli, che ha subito proceduto con la perquisizione, dalla quale sono saltati fuori i panetti di sostanza stupefacente occultati nelle scarpe da tennis attraverso una modifica della suola. 

L’intervento, avvenuto all’interno della casa circondariale di contrada Monte Arcano, si è concluso con l’arresto del 56enne, come spiegato in conferenza stampa, la mattina di martedì 25 novembre, dal comandante della Polizia Penitenziaria Francesco Maiorano. Il 56enne originario di Napoli e incensurato dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti. La posizione del figlio è al vaglio del magistrato, per lui non risultano provvedimenti.

«Da quando sono a Larino - ha osservato il responsabile della Polizia Penitenziaria - è la prima volta che troviamo la droga all’interno di scarpe scambiate.
 E’ chiaro che questo è un metodo utilizzato anche all’interno di altri istituti ed è abbastanza notorio. Per questo il personale è sensibilizzato alla massima attenzione su ciò che accade durante il colloquio tenendo conto anche di questa problematica».

I controlli all’interno del carcere diretto da Rosa La Ginestra, che attualmente ospita circa 210 detenuti, continuano. «Normalmente – ha spiegato Maiorano - siamo abituati a sequestrare durante i colloqui quantitativi più piccoli scambiati dai congiunti che occultano la sostanza stupefacenti in bocca o nel vestiario. In questo caso il quantitativo supera la media dei sequestri effettuati finora».

primonumero.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE MOLISE
Statistiche carceri Regione Molise







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Baschi Azzurri dell''Umbria ... rialziamoci!!